Lewis Hamilton: “La Red Bull mi renderà la vita difficile”

Due gare difficili per il sette volte iridato Lewis Hamilton che è a caccia di una rivincita, dell’ottavo titolo che sembra essere diventato quasi impossibile da conquistare.

Un Lewis Hamilton che a Monaco ha chiuso in settima posizione e Baku, dopo un errore quasi incredibile ha chiuso in ultima posizione.

Le parole di Lewis Hamilton

Il pilota della Mercedes ha elogiato la “rivale diretta” Red Bull che quest’anno sembra essere in gran forma: “In questo momento si capisce chiaramente che la Red Bull ha la macchina più veloce, è molto difficile riuscire ad arrivare ai loro livelli. Da un lato è stato bello riuscire a competere e a lottare con loro in quella situazione anche se è stato un vero peccato uscirne a mani vuote. Sono errori che possono succedere”.

Bottas e l’ipotesi ritiro nel 2022, arriva George Russell?

Nei giorni scorsi anche il team principal della Mercedes, Toto Wolff ha elogiato la Red Bull definendola come il team più veloce all’interno del circus, uguali le parole utilizzate dal sette volte campione del mondo: “La loro macchina è incredibilmente veloce e non ho dubbi che sia Verstappen che Perez mi renderanno la vita difficile”.

Mercedes in difficoltà:

Quello che salta subito all’occhio è che Mercedes sta vivendo un periodo di grande difficoltà con Lewis Hamilton che riesce a fatica ad andare a punti e con un Valtteri Bottas che rischia di lasciare la Formula Uno per far spazio ad un giovane George Russell che vuole davvero quel sedile. Abbiamo già avuto modo di vedere il giovane britannico alla guida di una Freccia Nera, a Sakhir. Purtroppo però, per George è stata una gara sfortunata dopo un errore al pit-stop.

In Francia vedremo sicuramente un duello tra Red Bull e Mercedes, secondo voi? Riuscirà a riconquistare il podio il re di questa generazione? O sarà Max a salire sul gradino più alto?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *