F1 GP Monza | Orari, dettagli e diretta

F1 Monza

Il GP di F1 sul circuito di Monza è sicuramente uno dei più attesi di quelli previsti in calendario, andiamo a scoprire tutti i dettagli.

Torna il GP D’Italia:

Il mondiale di Formula 1 arriva alla sua 14 esima tappa, in uno dei circuiti sicuramente più attesi, ci sarà un bis Ferrari? dopo la vittoria di Charles Lecrerc a Spa Francorchamps, i buoni propositi ci sono tutti

A che ora si parte?

Per non perdervi proprio niente del gran premio d’Italia segnatevi questi orari:

Venerdì 6 settembre:

Si inizia con le prove libere 1, il primo turno è fissato per le 11, mentre le prove libere 2 saranno alle 15:00

Sabato 7 settembre:

Prove libere 3 a partire dalle 12:00 e qualifiche a partire dalle 15:00

Domenica 8 settembre:

Non perdetevi il 14 esimo appuntamento mondiale con il gran premio d’Italia a partire dalle 15:10.

F1 GP Monza: dove vederlo?

Tutto weekend di Monza sarà in diretta su Sky Sport F1 e su TV8 in differita.

Inoltre, non perdetevi i commenti post gara qui su f1racegp.

F1 GP Monza: Il circuito

Il circuito di Monza è sicuramente uno dei più interessanti, per quanto riguarda l’aspetto della velocità, ed è proprio per questo che viene soprannominato “il tempo della velocità”.

Lungo 5793 metri, a differenza di SPA è un tracciato che necessita di un basso carico aerodinamico, quindi vedremo delle monoposto aerodinamicamente scariche.

Il rettilineo principale ha una lunghezza di 1350 metri, le vetture qui arrivano full gas, spostiamoci adesso nel settore centrale, uno dei punti più belli, sicuramente di tutto il circuito.

Qui troviamo delle curve davvero importanti nel mondo della Formula 1, quella della Roggia e di Lesmo. Da qui ci spostiamo ad altri due punti fondamentali del circuito, la variante Ascari e la Parabolica, da qui si arriva direttamente alla bandiera a scacchi.

Fondamentale qui la Power Unit, ma ancora più fondamentale sarà la scelta del giusto treno di gomme, infatti, qui le gomme dovranno garantire il grip necessario.

Oltre al motore, ancora più fondamentale saranno i freni, infatti a causa dei lunghi rettilinei l’impianto frenante verrà messo a dura prova.