Ricciardo: “Con McLaren? Posso vincere il titolo”

ricciardo

Daniel Ricciardo è sicuramente uno dei piloti più ottimisti in F1! L’australiano quest’anno correrà con McLaren, dopo due anni passati in Renault.

Ricciardo è sicuramente un pilota molto ambizioso soprattutto per quanto riguarda il futuro, un futuro diverso all’interno del Circus con un cambio regolamento che potrebbe davvero stravolgere gli equilibri, ecco le sue parole: “Vincere il titolo con McLaren? Se la risposta può essere solo sì o no, allora la mia risposta è sì” .

Poi Daniel continua: “Per quest’anno ovviamente dico di no, ma ho già corso le prime due gare e sono abbastanza fiducioso del fatto che non ho tirato ancora fuori tutto il potenziale della macchina. Il cambio di regolamento cambierà tutto il prossimo anno, tutto questo mi spinge a rispondere sì alla domanda”.

Ricciardo sul brasile:

In conclusione il pilota della McLaren si è soffermato sulla situazione in Brasile, proprio a Interlagos, a novembre, dovrebbe corrersi il Gran Premio del Brasile, al momento però, la situazione è critica: “Sono consapevole della situazione in Brasile e sono convinto che se avessimo programmato di andarci questo weekend sarebbe saltato tutto. Viviamo con la speranza che entro novembre tutto si possa sistemare, ma se la situazione continuerà ad essere così critica, il Gran Premio del Brasile potrebbe saltare”.

Sicuramente la Formula 1 è in costante cambiamento, proprio oggi infatti, è stata approvata la sprint race, che vedremo già in questa stagione con il GP di Silverstone di luglio e subito dopo a Monza, con il GP d’Italia.

Qui tutti i dettagli sul programma della sprint race

E chissà che Daniel non possa conquistare quel tanto sperato podio a Portimao, dopo un bel terzo posto a Imola del suo compagno di squadra Lando Norris con una McLaren formidabile, che ha fatto sognare sicuramente tutti.

GLI ORARI DEL GP DI PORTIMAO

SCOPRI I NUOVI AIRTAG DI APPLE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *