MotoGP Buriam – Dovizioso il più veloce – Pole di Quartararo

MotoGP Buriam

MotoGP Buriam - è Dovizioso il più veloce

La MotoGP si sposta a Buriam, in Thailandia dove è Dovizioso il più veloce nelle libere 3, andiamo a vedere tutta l’analisi.

Dovizioso con le slick:

Se c’è una cosa che ricorderemo di questo gran premio di Moto Gp è sicuramente la pioggia che ha messo il suo zampino nel corso delle libere 3 di uno dei gran premi tanto attesi, quello di Thailandia.

Sicuramente non sono mancati gli imprevisti nel corso delle prove libere, anche a causa di un intasamento di un canale di scolo che si trova all’esterno di curva 1.

Sessione bloccata e ulteriori ritardi hanno sicuramente caratterizzato questo gran premio di Thailandia.

Ritardi su ritardi e meteo che cambiava, infatti in 35 minuti il sole ha cominciato a risplendere sul circuito, asciugando quindi l’asfalto, tranne il punto di curva 1. Questo ha fatto in modo che i piloti azzardassero con le gomme da bagnato.

MotoGP Buriam – Dovizioso il più veloce:

Ottimo il tempo per Andrea Dovizioso che in sella alla sua Ducati è il più veloce in pista. Il suo crono segna l’1:36″250 .

Ottimo il tempo anche per Marc Marquez che fa segnare un crono di 1’38″864 che finisce le sue libere con le gomme da bagnato.

Chiude con il nono tempo Fabio Quartararo, anche lui ha deciso di continuare con le rain. finisce alle spalle di Joan Mir e la sua Yamaha Petronas.

Risale fino alla quindicesima posizione Jorge Lorenzo, che con la sua Honda si piazza davanti alla Ducati di Pecco Bagnaia.

Diciannovesimo Danilo Petrucci, che però ha girato di meno in pista.

Pole di Fabio Quartararo:

Ed è Fabio Quartararo ad ottenere la pole dopo una qualifica davvero imprevedibile e clamorosa, fatta di cadute e conferme, Quartararo infatti, ottiene la sua ennesima pole position. Dietro di lui chiude Vinales. Quarto Marquez caduto per la seconda volta in questo weekend.

Appuntamento per domani alle 9:00 con il gran premio di Thailandia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *