F1, Marko: “Sainz ha ridimensionato Leclerc”

C’è poco da dire, Carlos Sainz e Charles Leclerc hanno formato una delle coppie più belle in pista nella stagione passata di Formula Uno. I due della Ferrari hanno collaborato durante i Gran Premi diverse volte, regalandoci momenti emozionanti anche se con poche vittorie.

La Rossa di Maranello ha conquistato il terzo posto nel Mondiale Costruttori, superando a gran sorpresa la McLaren di Lando Norris e di Daniel Ricciardo e adesso punta ad un 2022 da sogno, fatto di podi e di vittorie e forse, anche di quel titolo che manca ormai da tantissimi anni.

Le parole di Helmut Marko:

Il consigliere di casa Red Bull, Helmut Marko ha considerato la situazione all’interno del team capitanato da Mattia Binotto: “Quello che penso è che Carlos Sainz abbia in qualche modo ridimensionato il mito di Charles Leclerc”.

L’austriaco ha poi aggiunto: “Lando Norris? L’unico che potrà tenere il passo dei migliori”.

Non soltanto la coppia formata da Sainz e Leclerc, Helmut Marko ha parole per tutti, anche per la nuova coppia, quella formata da George Russell e da Lewis Hamilton: “Per Lewis Hamilton avere in squadra Russell significherà avere una sfida molto impegnativa”.

LEGGI ANCHE: Come sarà la Ferrari del 2022?

Cosa ci porterà il 2022?

Con il cambio di regolamento è ancora molto difficile riuscire a capire chi sarà il team che conquisterà il Mondiale 2022 di F1 e a tal proposito, ecco cosa pensa Helmut Marko: “L’obiettivo della Red Bull per il 2022 sarà il titolo mondiale, ovviamente, con il cambio delle regole non possiamo essere sicuri ma sappiamo già che sia noi che Mercedes abbiamo del potenziale per poter vincere. Non ci sarà nessun altro pilota al livello di Lewis Hamilton e di Max Verstappen, forse soltanto Lando Norris che è l’unico che può tenere il passo dei migliori”.

Sicuramente il 2022 sarà un anno fatto di cambiamenti e non vedo l’ora di ritornare in pista il 20 marzo con il Gran Premio del Bahrain!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *