F1 Brawn: Calendario con 17 – 18 gare possibile

Sono già quattro i gran premi di Formula Uno cancellati o rinviati a data da destinarsi a causa dell’emergenza Covid-19.

Australia, Bahrain, Cina ed infine Vietnam, ed è così che la Formula Uno potrebbe partire il 3 maggio direttamente dall’Olanda. Niente è però certo, infatti, Liberty Media ha parlato di una probabile partenza della classe regina dei motori a fine maggio.

In questo caso si metterebbe in dubbio non solo l’Olanda ma anche la Spagna.

Ross Brawn:

Il responsabile sportivo è ottimista nonostante tutti i dubbi. “penso che non facendo una pausa ad agosto, abbiamo a disposizione molti weekend per correre e possiamo comunque creare un calendario decente per il 2020, la stagione comincerà ovviamente più tardi ma sarà comunque entusiasmante, possiamo creare 17 o 18 gare rispetto alle 22 iniziali“.

Ross Brawn non esclude anche il fatto che si possa correre per tre domeniche continuative, definendola come un’opzione per il recupero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *