F1 | A rischio anche Interlagos e Suzuka

La Formula Uno continua a pensare al suo futuro, cercando di creare un calendario con almeno 18 gare. Le prime otto, tutte in Europa sono già state ufficializzate, ma il mondiale di Formula Uno 2020 continua ad avere non poche difficoltà, a rischio questa volta ci sono il Giappone e Interlagos. Ma andiamo per ordine.

Lo storico tracciato di Suzuka:

Potrebbe essere fuori almeno per quest’anno dal calendario. Circuito di proprietà della Honda dovrebbe ospitare la classe regina l’11 ottobre, ancora però è tutto da confermare e non mancano le ipotesi di una possibile uscita dal calendario, almeno per quest’ anno.

Liberty Media sta ancora lavorando per blindare le otto gare già ufficializzate, infatti, otto è il numero minimo di gare per assegnare i due titoli, piloti e costruttori. Ovviamente, l’obiettivo è quello di arricchire quanto più possibile la stagione e il programma è infatti, quello di correre per almeno 15 gran premi, 18 sarebbe l’ideale.

Proprio per questo entra in gioco anche il circuito tedesco di Hockenheim solo però come riserva. In Russia con molta probabilità verrà confermato l’appuntamento del 27 settembre, con una possibilità di raddoppio nel caso in cui non si dovessero trovare altri circuiti. Tra qualche ora invece, verrà ufficializzata la cancellazione del gran premio di Baku, uno dei circuiti cittadini più affascinanti.

Stessa storia per Singapore e Giappone. Vietnam invece, non farà con tutta probabilità il suo debutto quest’anno, il circuito di Hanoi dovrà attendere ancora un anno.

Per quanto riguarda la Cina invece, verrà recuperata e inserita nuovamente in calendario, confermati gli Stati Uniti e con molta probabilità si correrà anche in Messico a novembre.

Rischia invece il Brasile a causa della diffusione del Coronavirus. In mancanza di altre tappe in calendario, potrebbe esserci una doppia gara in Bahrain prima del gran finale di Abu Dhabi. Niente Azerbaigian però, e il Mugello? il circuito della Ferrari potrebbe diventare una realtà ed è proprio al Mugello che Ferrari potrebbe avere l’opportunità di festeggiare il GP numero 1000!

Ecco il calendario con le prime 8 gare ufficializzate:

  • 5 luglio: Austria
  • 12 luglio: Austria
  • 19 luglio: Ungheria
  • 2 agosto: Gran Bretagna
  • 16 agosto: Spagna
  • 30 agosto: Belgio
  • 6 settembre: Monza

info@f1racegp.com

SEGUIMI SU FACEBOOK!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *