F1 2021| Racing Point sta per fare un’offerta ufficiale a Sebastian Vettel?

Tra qualche giorno Sebastian Vettel dovrà decidere cosa fare del suo futuro. Secondo le ultime indiscrezioni, la Racing Point che nel 2021 diventerà Aston Martin e che quest’anno si trova lì, quasi tra i top team, sta per fare una proposta di contratto al quattro volte campione del mondo che alla fine della stagione lascerà la Ferrari dopo sei anni.

Secondo le ultime voci, Seb potrebbe arrivare alla scuderia rosa e prendere il posto del pilota messicano Sergio Perez, il pilota messicano infatti, ha infatti il contratto in scadenza proprio alla fine della stagione. Ovviamente, accanto a Seb ci sarà Lance Stroll, figlio del proprietario del team, Lawrence Stroll.

E Perez?

L’Alfa Romeo sarebbe interessata al pilota messicano. L’Alfa infatti, sarebbe interessata ad un pilota in grado di sostituire Kimi Raikkonen, ormai verso il ritiro. Proprio nei giorni scorsi, il pilota della Racing Point è parso rassegnato: “Penso sia chiaro chi deve andarsene, io stesso sono padre e non caccerei mio figlio a calci”.

L’INTERVISTA A SERGIO PEREZ

Otmar Szafnauer, il team principal della monoposto rosa, aveva già anticipato qualcosa durante l’ultimo Gran Premio, quello di Ungheria su un possibile arrivo di Sebastian Vetel: “E’ bello sentire che un quattro volte campione del mondo sia interessato alla nostra squadra, da parte nostra non vedo come anche noi non possiamo essere interessati a un pilota come lui”.

E’ ovvio che ancora è tutto da scrivere, anche perchè rimane aperta quella porticina Red Bull, che vedrebbe quindi alla guida Max Verstappen e Sebastian Vettel.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *