F1 | Polemiche su Sebastian Vettel: “Pagatelo per non correre” | Ferrari

Ancora polemiche su Sebastian Vettel, dopo i due fine settimana della Ferrari difficili a Spielberg. In due gare il quattro volte campione del mondo è riuscito a portare a casa soltanto un punto, un testacoda e un ritiro. Tutto al Red Bull Ring.

Eddie Irvine, ex pilota della Rossa è tornato a parlare del pilota tedesco che alla fine di questa stagione lascerà Maranello per un futuro ancora incerto, forse all’Aston Martin, secondo alcune voci.

SEBASTIAN VETTEL ALL’ASTON MARTIN?

Ecco le parole dure e crude di Irvine su Seb: “Avrei cercato di sbarazzarmi di Vettel già quest’anno, se devo essere onesto. Basta pagare e prendere un ragazzo qualsiasi” poi continua “Penso che avere Vettel lì sia distruttivo, ma sicuramente avranno le loro ragioni, forse non vogliono pagare tanti soldi ad un pilota per non fare nulla, non so. E’ una situazione difficile quella di Ferrari, perchè ha un pilota che sa che verrà espulso a fine stagione. Leclerc è la loro speranza numero uno”.

Secondo Irvine le colpe del contatto in Stiria con il conseguente ritiro delle due Ferrari sarebbe da attribuire a Seb: “E’ stata colpa di Leclerc, ma avrei attribuito un 5% di responsabilità a Vettel che ha lasciato una porta così spalancata, ha permesso a Leclerc di entrare in curva e poi gli ha dovuto chiudere la strada”.

In ogni caso, il GP di Ungheria sarà decisivo anche per le sorti del team principal Ferrari Mattia Binotto che rischia di perdere il suo posto.

In Ungheria sono attesi degli aggiornamenti che non abbiamo avuto modo di vedere in Stiria a causa del contatto. Ecco gli orari del weekend di gara:

Giovedì 16 luglio

ore 15:00: Conferenza stampa piloti

Venerdì 17 luglio:

Ore 11:00: Prove libere 1

Ore 15:00: Prove libere 2

Sabato 18 luglio:

Ore 12:00: Prove libere 3

Domenica 19 luglio:

Ore 15:10: GP Ungheria

Orari TV8:

Sabato 18 luglio: Qualifiche alle 18:00

Domenica 19 luglio: Gara alle 18:00

SEGUIMI ANCHE SU FACEBOOK!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *