Alfa Romeo Tonale: Ecco come potrebbe essere la versione definitiva

Alfa Romeo Tonale

Alfa Romeo Tonale, ecco come potrebbe essere

Alfa Romeo Tonale sta per essere lanciata sul mercato, ma come sarà? Scopriamo insieme ogni dettaglio del nuovo Suv di casa Alfa.

Alfa Romeo Tonale:

La casa del Biscione ha usato come punto di riferimento il Salone Internazionale di Ginevra di marzo per presentare in anteprima il nuovo Suv compatto.

La casa automobilistica italiana inizierà a produrre Tonale entro gli ultimi mesi del 2021 e conta proprio su questo veicolo la possibilità di aumentare le sue vendite che nel 2018 hanno totalizzato solo 150 mila veicoli in tutto il mondo.

Qual è il piano di Alfa?

Partiamo anzitutto dalla forma che potrebbe assumere Tonale, il piano originale infatti prevedeva che il nuovo Suv fosse costruito sulle basi di jeep Compass e Renegade.

Poi però, le cose sono cambiate e ormai che la fusione tra FCA e PSA Group sembra essere certa potrebbe cambiare molte cose.

Le due case automobilistiche molto famose, hanno ormai affermato che adotteranno delle piattaforme comuni per creare i loro veicoli, che saranno quindi di dimensioni medie.

Molte voci hanno poi riferito che questo nuovo modello che verrà presentato ufficialmente a marzo sarà sviluppato da entrambe le case automobilistiche.

La piattaforma utilizzata sarà CMP, ed inoltre il nuovo Suv sarà dotato di un propulsore elettrico a batteria.

La versione quadrifoglio:

Sul mercato potrebbe arrivare anche una versione Tonale Quadrifoglio, secondo le prime foto arrivate sul web.

Dai colori rosso – bianco che la riportano ai colori di una monoposto di F1, Alfa Romeo Tonale quadrifoglio potrebbe essere dotata di splitter e minigonne.

Una delle vetture più attese:

Cresce quindi l’attesa per poter scoprire Tonale e vederla soprattutto in azione. Questo nuovo Suv del Biscione infatti, è uno dei più attesi, soprattutto dagli appassionati italiani. Ma ancora dovremo aspettare qualche anno, intanto già in gruppo FCA ha stanziato quasi un miliardo di euro per poter avviare la produzione del nuovo modello di auto.

Parliamo di estetica e motore:

Già, ma come sarà? Anzitutto le sue dimensioni saranno compatte con cerchi da 21″.

La fiancata è piena e la parte del lunotto avvolgerà i fanali posteriori.

All’interno troviamo una tecnologia molto particolare, infatti lo schermo in dotazione sarà da 12,3″ con un touch screen da 10,25″. Potrete tenere quindi sott’occhio senza mai togliere gli occhi dalla strada.

Per quanto riguarda la parte del motore e l’autonomia, sono molte le indiscrezioni che girano al riguardo.

La nuova Tonale dovrebbe essere dotata di un motore Plug-In Hybrid più prestante in gamma con una potenza di 340 CV.

La tecnologia Plug-In consente di poter percorrere fino a 50 KM in modalità completamente elettrica.

In aggiunta troveremo anche la trazione integrale elettrica eQ4.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *