Voglia di F1? Leclerc sarà la star del secondo gran premio virtuale!

Quanto ci manca la Formula Uno su una scala da uno a dieci? io direi undici! Menomale che ci sono i gran premi virtuali, certo non è la stessa cosa ma va bene ugualmente!

Il 5 aprile c’è Charles!

Il giovane talento del Cavallino, domenica 5 aprile correrà il suo “primo gran premio virtuale” insieme a lui ci saranno George Rusell, Lando Norris (speriamo senza problemi di connessione) e Nicholas Latifi!

Sicuramente la presenza di Charles sarà un grande evento, il ferrarista sfiderà altri piloti virtualmente in Australia, nel circuito dell’Albert Park, ricreando quindi quella che sarebbe stata la prima gara della stagione, annullata a causa della diffusione dell’epidemia da Coronavirus.

I gran premi virtuali sono soltanto gran premi per intrattenere, dopo quello del Bahrain quindi, arriva l’Australia che non porterà ovviamente punti ai piloti.

Insieme A Charles Leclerc, George Russell, Lando Norris e Nicholas Latifi ci saranno anche altri piloti, uno tra tanti il fratello minore di Charles, Arthur.

Potrebbero esserci anche Antonio Giovinazzi e Alexander Albon, ma ancora è ovviamente tutto da confermare.

Dove vedere il Virtual GP di Australia?

L’appuntamento è allora fissato per domenica 5 aprile a casa, (perchè noi rimaniamo a casa) potrete vedere il gran premio virtuale di Australia sui canali social della F1, su Sky Sport F1 e su Youtube, inoltre potrete seguire tutte le novità sulla pagina Facebook di F1 Race GP ! L’evento partirà intorno alle 21, ma rimani aggiornato per ricevere tutti i dettagli completi.

Saranno 28 i giri da compiere, prima della sessione di qualifica che vedrà il fortunato che partirà dalla pole.

Perchè il gran premio di Australia e non quello del Vietnam?

In F1 2019 non esiste il circuito di Hanoi, proprio perchè sarebbe stato inaugurato proprio domenica. Ecco perchè è stato scelto quello dell’Albert Park.

Non perderti quindi il GP virtuale di Australia domenica 5 aprile!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *