Mattia Binotto: “Dobbiamo aiutare Charles Leclerc a migliorare”

Ferrari Leclerc

In questo momento difficile a causa della pandemia da Covid-19, anche la Formula Uno è ferma. Fermo il calendario, fermi i regolamenti, ma fermi anche i piloti che sono costretti ad allenarsi molto duramente, senza però sapere quando riprenderanno a correre.

Mattia Binotto, in una recente intervista ha parlato dei suoi due piloti, Charles Leclerc e Sebastian Vettel.

La situazione in questo momento è molto particolare, dal giorno in cui siamo ritornati dall’Australia abbiamo chiuso la nostra fabbrica, sento ogni giorno i piloti che sono entrambi a casa e si stanno allenando. Addirittura, Charles (Leclerc) mi ha detto che pensa di diventare più forte di Hulk, ma anche Sebastian si sta tenendo in forma“.

Il team principal di casa Ferrari parla poi della situazione in pista e delle strategie.

Sebastian Vettel è sicuramente un pilota molto forte e con molta esperienza, molta più di Charles in Formula Uno e proprio per questo sa gestire al meglio le gomme. Charles ovviamente sta imparando, dobbiamo aiutarlo anche noi a migliorare soprattutto nella gestione delle gomme“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *