Qualifiche GP Russia: La Pole è di Charles Leclerc – secondo Hamilton terzo Vettel

qualifiche GP Russia

qualifiche GP Russia - pole position per Charles Leclerc

Le qualifiche del sedicesimo appuntamento mondiale, quello del GP di Russia si sono appena concluse, i riflettori ora sono tutti puntati sulla gara di domani.

Bandiera rossa nel Q1:

Nel corso delle FP3 sono state le Ferrari a regalarci delle emozioni a Sochi, una pista sicuramente difficile, dove è importante rimanere concentrati, una pista con un lungo rettilineo iniziale, dove è fondamentale riuscire a mantenere una buona posizione in partenza.

Nel corso del Q1 una bandiera rossa blocca il giro di Sebastian Vettel a sei minuti dalla fine. E’ un lungo di Alexander Albon, con la sua RB15 a bloccare le qualifiche che riprenderanno poco dopo.

Esclusi nel Q1:

Il Q1 finisce con un Daniil Kvyat escluso, seguono i due della Williams, George Russell e Robert Kubica, a gran sorpresa il primo degli esclusi è Kimi Raikkonen con la sua Alfa Romeo, escluso anche Alexander Albon.

Il Q2:

Sono le due SF90 a dominare la prima parte della seconda sessione di qualifiche, dietro di loro c’è la Red Bull di Max Verstappen, che però domani partirà con cinque posizioni di penalità, mentre le due Mercedes a cinque minuti dalla fine sono ancora ferme in quarta e quinta posizione.

Esclusi: Antonio Giovinazzi, Kevin Magnussen, Pierre Gasly, Sergio Perez e Lance Stroll.

Qualifiche GP Russia – La pole è di Charles Leclerc

Ed ‘ è così che il monegasco conquista la sua sesta pole in carriera, la quarta di fila, dietro di lui c’è Lewis Hamilton, terza la Ferrari di Sebastian Vettel.

Dopo Michael Schumacher, il monegasco è il primo pilota con quattro pole consecutive.

Ecco la griglia di partenza del gran premio di Russia in diretta domani a partire dalle 14:10:

  1. Charles Leclerc (Ferrari) 1:31.628
  2. Lewis Hamilton (Mercedes) +0.402
  3. Sebastian Vettel (Ferrari) +0.425
  4. Max Verstappen (Red Bull) +0.682 *
  5. Vallteri Bottas (Mercedes) +1.004
  6. Carlos Sainz (McLaren) +1.594
  7. Nico Hulkenberg (Renault) +1.661
  8. Lando Norris (McLaren) +1.673
  9. Romain Grosjean (Haas) +1.889
  10. Daniel Ricciardo (Renault) +2.033
  11. Pierre Gasly (Toro Rosso) *
  12. Sergio Perez (Racing Point)
  13. Antonio Giovinazzi (Alfa Romeo)
  14. Kevin Magnussen (Haas)
  15. Lance Stroll (Racing Point)
  16. Kimi Raikkonen (Alfa Romeo)
  17. George Russell (Williams)
  18. Robert Kubica (Williams)
  19. Alexander Albon (Red Bull) *
  20. Daniil Kvyat (Toro Rosso) *

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *