Prove libere GP Russia: Verstappen da record – secondo tempo per Leclerc

Prove libere GP Russia

Prove libere GP Russia - Miglior tempo per Max Verstappen

A sorpresa è la nuova generazione a dominare le prove libere del GP di Russia, sono infatti, Charles Leclerc e Max Verstappen a dominare le libere 1 e 2.

Il primo rettilineo è lungo 1.2 chilometri ed è proprio qui che Verstappen ottiene il miglior tempo mettendo le Frecce d’Argento in difficoltà.

L’olandese è quindi il più veloce in pista durante le prove libere 2, però pagherà cinque posizioni di penalità in griglia domenica.

Cinque posizioni di penalità per Max:

Le posizioni di penalità sono state date ai quattro piloti con power unit Honda, quindi i due della Red Bull. Quindi, Max Verstappen e Alexander Albon e i due della Toro Rosso, Pierre Gasly e Daniil Kvyat.

Una nuova generazione che conquista:

Il futuro e il passato, se da una parte ci sono Max Verstappen e Charles Leclerc a dominare Sochi, più indietro, in cerca di un riscatto ci sono nove titoli mondiali, Lewis Hamilton e Sebastian Vettel, il primo in cerca di un riscatto, il secondo di una seconda vittoria dopo Singapore.

Il tedesco della Ferrari chiude in quinta posizione forse per un problema con le gomme rosse. terzo, invece il finlandese della Mercedes Valtteri Bottas, dietro di lui Hamilton.

Il sesta posizione c’è il retrocesso Pierre Gasly, dietro di lui Sergio Perez.

Buona la Renault di Nico Hulkenberg che ottiene l’ottavo tempo, non si può dire la stessa cosa del suo compagno Daniel Ricciardo, che chiude con un fuori pista e un quattordicesimo tempo.

Male anche le due Alfa Romeo, con Kimi Raikkonen che chiude con il quindicesimo tempo e Antonio Giovinazzi diciottesimo.

Prove libere GP Russia – ecco come si sono concluse le FP2:

  1. Max Verstappen (Red Bull) 1:33.162
  2. Charles Leclerc (Ferrari) 1:33.497
  3. Valtteri Bottas (Mercedes) 1:33.808
  4. Lewis Hamilton (Mercedes) 1:33.960
  5. Sebastian Vettel (Ferrari) 1:34.201
  6. Pierre Gasly (Toro Rosso) 1:34.971
  7. Sergio Perez (Racing Point) 1.34.998
  8. Nico Hulkenberg (Renault) 1:35.026
  9. Lance Stroll (Racing Point) 1:35.176
  10. Alexander Albon (Red Bull) 1:35.216
  11. Lando Norris (McLaren) 1:35.223
  12. Daniil Kvyat (Toro Rosso) 1:35.337
  13. Kevin Magnussen (Haas) 1:35.351
  14. Daniel Ricciardo (Renault) 1:35.370
  15. Kimi Raikkonen (Alfa Romeo) 1:35.374
  16. Romain Grosjean (Haas) 1:35.593
  17. Carlos Sainz (McLaren) 1:35.635
  18. Antonio Giovinazzi (Alfa Romeo) 1:36.004
  19. George Russell (Williams) 1:36.785
  20. Robert Kubica (Williams) 1:37.838

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *