Mugello e Formula Uno, sempre più vicine

Dopo l’ufficializzazione di otto gran premi tutti in Europa, compresa Monza che si correrà come stabilito, a porte chiuse, Liberty Media sta procedendo per completare nel minor tempo possibile un calendario con altre sette gran premi.

Dopo la cancellazione del GP di Baku, Singapore e Giappone le voci di un secondo Gran Premio in Italia si fanno sempre più concrete.

Ad ospitare un secondo GP potrebbe essere il Mugello, il circuito toscano infatti, sembrerebbe avere tutte le carte in regola per poter far correre sul suo tracciato la classe regina e quindi ospitare il nono GP del 2020 che per Ferrari significherebbe anche il Gran Premio numero 1.000.

Festeggiamenti a Imola?

Quale miglior compleanno allora per la Scuderia di Maranello? Ecco le parole del sindaco di Firenze, Dario Nardella: “Non siamo mai stati così vicini alla possibilità di ospitare la Formula Uno al Mugello, incrociamo le dita. Un evento simile sarebbe storico e rimarrebbe anche nella storia di Firenze, siamo molto vicini a questa possibilità”.

Ecco il calendario con gli otto gran premi ufficializzati:

  • 5 luglio: Austria
  • 12 luglio: Austria
  • 19 luglio: Ungheria
  • 2 agosto: Gran Bretagna
  • 9 agosto: Gran Bretagna
  • 16 agosto: Spagna
  • 30 agosto: Belgio
  • 6 settembre: Monza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *