Max Verstappen: “Hulkenberg appartiene ancora alla F1, qui ci sono tanti piloti che credo siano più lenti di lui”

Il mercato piloti è in fiamme, con l’addio di Sebastian Vettel alla Ferrari, con un grande ritorno di Fernando Alonso alla Renault nel 2021, con Sainz che prenderà il posto di Seb e Ricciardo quello di Carlos, potrebbero esserci altri colpi di scena, come ad esempio, quello di un ritorno di Nico Hulkenberg rimasto a piedi con la Renault alla fine del 2019, il suo posto è stato occupato dal francese Esteban Ocon.

Nico starebbe cercando un team per la prossima stagione, anche se il sentiero sembra essere lungo e tortuoso.

Il pilota tedesco ha commentato l’ultimo GP, quello di Stiria, negli studi dell’emittente tedesca RTL ed è proprio qui che avrebbe ammesso di essere in cerca di un team per il prossimo 2021. Ovviamente le opzioni sono tante e il tedesco starebbe valutando quella più adatta, c’è la Haas, scuderia già scartata l’anno scorso, potrebbe esserci Alfa Romeo nel caso di un addio di Kimi Raikkonen.

Le parole di Max:

Il giovane pilota olandese della Red Bull è sempre molto diretto e nel corso di un’intervista, proprio a RTL alla fine del GP di Stiria ha avuto modo di salutare il suo ex collega con l’augurio di rivederlo presto in pista: “Nico fa parte del paddock, qui ci sono molti piloti che credo siano più lenti di lui. E’ un bravo ragazzo”.

MATTIA BINOTTO A RISCHIO LICENZIAMENTO DOPO IL GP DI UNGHERIA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *