Lando Norris penalizzato di tre posizioni a Baku

Il giovane e promettente pilota della McLaren, Lando Norris, è stato penalizzato di tre posizioni sulla griglia di partenza del GP dell’Azerbaijan.

Il britannico del team Papaya è stato penalizzato per non aver rispettato le bandiere rosse e per non essere rientrato ai box. Lando Norris partirà dalla nona posizione, anzichè dalla sesta.

Solitamente la penalità è di 5 posizioni ma Lando ha avuto davvero poco tempo per poter reagire e rientrare ai box.

A guadagnare

posizioni sono il messicano della Red Bull, Sergio Perez che partirà sesto, il giovane pilota dell’Alpha Tauri Yuki Tsunoda che partirà dalla settima posizione e anche Fernando Alonso che partirà ottavo con la sua Alpine.

Ma cosa è successo?

Ma andiamo a rivivere tutto l’episodio nel dettaglio, cercando di capire i motivi di questa penalità ai danni di Lando Norris, provvedimento arrivato subito dopo la bandiera a scacchie e subito dopo la pole di Charles Leclerc.

Il britannico, scendendo nel dettaglio avrebbe violato il punto 31.6 del regolamento, questo significa che gli sono anche stati tolti 3 punti dalla super licenza.

Un sabato difficile per McLaren con Lando che partirà dalla nona piazza e con Daniel Ricciardo solo tredicesimo.

La griglia di partenza di domani

Ecco la nota della FIA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *