F1 GP Azerbaijan 2021, pole di Charles Leclerc!

Pole position per Charles Leclerc! Ed è la seconda consecuitiva per la Ferrari! Il monegasco si è messo davanti a tutti nelle qualifiche sul circuito di Baku, facendo un giro fantastico nel corso del Q3 anche grazie alla scia sicuramente non voluta di Lewis Hamilton nel terzo settore.

Le qualifiche di Baku

Lewis Hamilton partirà dalla seconda posizione, proprio accanto a Charles Leclerc, dietro di lui il favorito per pole e vittoria Max Verstappen. Quarto per un Pierre Gasly che cresce gara dopo gara, dietro di lui Carlos Sainz in terza fila, accanto a Sergio Perez salito al posto di Lando Norris penalizzato di 3 posizioni per non aver rispettato la bandiera rossa nel corso del Q1 esposta per l’incidente del pilota dell’Aston Martin Lance Stroll.

Fuori dal Q2 per pochissimo Sebastian Vettel, il pilota dell’Aston Martin è stato penalizzato a causa della bandiera rossa causata dall’australiano della McLaren Daniel Ricciardo a pochi secondi dalla bandiera a scacchi.

Daniel, partirà dalla 13esima posizione davanti a Kimi Raikkonen.

Bandiere rosse anche nel Q1

Le qualifiche di oggi sono state caratterizzate dalle bandiere rosse, anche nel corso del Q1, prima per Lance Stroll e poi per il pilota dell’Alfa Romeo Antonio Giovinazzi.

Entrambi partiranno dall’ultima fila dietro le Haas.

Gli orari del GP di Baku di Sky e TV8

La griglia di partenza del GP di Azerbaijan:

Ecco la griglia di partenza di domani!

  1. Charles Leclerc (Ferrari) 1:41.218
  2. Lewis Hamilton (Mercedes) 1:31.450
  3. Max Verstappen (Red Bull) 1:41.563
  4. Pierre Gasly (Alpha Tauri) 1:41.565
  5. Carlos Sainz (Ferrari) 1:41.576
  6. Sergio Perez (Red Bull) 1:41.917
  7. Yuki Tsunoda (Alpha Tauri) 1:42.211
  8. Fernando Alonso (Alpine ) 1:42.327
  9. Lando Norris (McLaren) *** penalizzato di tre posizioni
  10. Valtteri Bottas (Mercedes) 1:42.659
  11. Sebastian Vettel (Aston Martin) 1:42.224
  12. Esteban Ocon (Alpine) 1:42.273
  13. Daniel Ricciardo (McLaren) 1:42.558
  14. Kimi Raikkonen (Alfa Rome) 1:42.587
  15. George Russell (Williams) 1:42.758
  16. Nicholas Latifi (Williams) 1:43.128
  17. Mick Schumacher (Haas) 1:44.158
  18. Nikita Mazepin (Haas) 1:44.238
  19. Lance Stroll (Aston Martin) – Senza tempo
  20. Antonio Giovinazzi (Alfa Romeo) – Senza tempo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *