Formula Uno – Gran Premio di Spagna: la pole è di Bottas, secondo Hamilton – terza la Ferrari di Seb

Anche durante le qualifiche di Montmelò la Mercedes è davanti a tutto e tutti, con un Valtteri Bottas che si sta dimostrando molto diverso rispetto a quello che avevamo lasciato nel 2018, in questo momento il finlandese della Mercedes è leader del mondiale, che conclude la sua sessione di qualifiche in pole position, secondo il campione in carica Lewis Hamilton, dietro di 6 decimi, quest’anno il mondiale diventerà una lotta tra i due piloti della scuderia della Stella.

Cosa è successo alle Ferrari?

Sicuramente non sono andate secondo le aspettative anche qui a Montmelò, che hanno guadagnato un terzo posto a fatica, facendosi spazio tra una agguerrita Red Bull di Max Verstappen e comunque chiudendo dietro alle due Mercedes.

Qui, la Ferrari durante i test aveva dimostrato potenza e affidabilità, cose che sono mancate durante le qualifiche di ieri.

Partirà quindi dalla seconda fila il pilota tedesco della SF90, accanto a lui c’è Max Verstappen, vincitore della sua prima gara catalana tre anni fa.

Partirà quinto Charles Lecrerc, dopo un piccolo errore in Q2 che l’ha visto finire su un cordolo, danneggiando il fondo della sua monoposto, afferma che in gara sicuramente sarà molto difficile riuscire a star dietro alle Mercedes.

Ecco la griglia di partenza del gran premio di Spagna:

  1. Valtteri Bottas (Mercedes) 1:15.406
  2. Lewis Hamilton (Mercedes) 1:16.040
  3. Sebastian Vettel (Ferrari) 1:16.272
  4. Max Verstappen (Red Bull) 1:16.357
  5. Charles Lecrerc (Ferrari) 1:16.588
  6. Pierre Gasly (Red Bull) 1:16.708
  7. Romain Grosjean (Haas) 1:16.911
  8. Kevin Magnussen (Haas) 1:16.922
  9. Daniil Kvyat (Toro Rosso) 1:17.243
  10. Lando Norris (McLaren) 1:17.338
  11. Alexander Albon (Toro Rosso) 1:17.445
  12. Carlos Sainz (McLaren) 1:17.559
  13. Daniel Ricciardo (Renault) 1:17.229 – + 3 posizioni di penalità per contatto con Kvyat a Baku
  14. Kimi Raikkonen (Alfa Romeo) 1:17.788
  15. Sergio Perez (Racing Point) 1:17.886
  16. Nico Hulkenberg (Renault) 1:18.404
  17. Lance Stroll (Racing Point) 1:18.471
  18. Antonio Giovinazzi (Alfa Romeo) 1:18.664
  19. George Russell (Williams) 1:19.072 + 5 posizioni sostituzione cambio
  20. Robert Kubica (Williams) 1:20.254

Gran premio di Spagna – dove vedere la diretta:

Il gran premio di Spagna vi aspetta a partire dalle 15:10 su Sky Sport F1 e su f1racegp.com, inoltre vi ricordo la replica su TV8 alle 18:00

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *