Formula 1: arriva la quarta vittoria in carriera per Bottas – male le Ferrari – Gran Premio di Australia

Un capolavoro sicuramente la gara di oggi del finlandese Valtteri Bottas, che ha concluso conquistando la sua quarta vittoria in carriera, sul podio, accanto a lui Lewis Hamilton e Max Verstappen.

Sono 44 i punti che oggi hanno conquistato le frecce d’argento grazie alla vittoria di Bottas e al secondo posto conquistato da Lewis Hamilton,

Hamilton che parte in prima posizione ma poi..

E’ Bottas a gran sorpresa ad avere la meglio, lo supera e conquista la prima posizione, proprio al semaforo verde, ed è lui che manterrà questa posizione per tutti e 58 i giri.

Un gran premio pieno di ritiri;

Ad avere la peggio è Daniel Ricciardo, che danneggia a pochi giri dall’inizio la sua Renault R.S 19, ci prova ma poi arriva il ritiro al trentunesimo giro.

Un giro dopo arriva il ritiro anche per Grosjean, la causa sarebbe stata una ruota non fissata bene, ancora problemi quindi per Haas e per Grosjean che lo scorso anno ha chiuso con 5 ritiri su 7.

Fuori anche Sainz per la McLaren.

Ed  è subito Pit Stop!

Arriva quasi subito, al tredicesimo giro il primo pit della stagione, con Kimi Raikkonen che va a montare la gomma gialla, subito dopo di lui altri cambio gomme, arriva subito quello di Hulkenberg che monta la gomma bianca.

Al quindicesimo tocca a Perez, Vettel e  Magnussen, dopo di loro sarà la volta di Hamilton e Grosjean che però perde troppo tempo.

Il cambio gomme per Bottas arriva al 23 esimo giro, invece, subito dopo segue Max Verstappen con gomma gialla e Lecrerc con gomma bianca.

Ferrari quanti problemi!

Una Ferrari piena di difficoltà in curva, che fa davvero fatica in questo gran premio, chiudono in quarta e quinta posizione  i due della rossa, Vettel e Leclerc.

Vettel che si è visto superato da Verstappen al trentunesimo giro, non riuscirà più a riprendere il pilota Redbull.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *