Ferrari: Novità in Austria? Lavori per una specifica di power unit

Novità molto importanti in casa Ferrari in vista del primo gran premio del 2020, quello che dovrebbe partire in Austria a luglio con una doppia gara.

Dopo il periodo di riposo “forzato” Ferrari sarebbe pronta a partire alla grande già dall’Austria e starebbe già programmando un buon pacchetto di aggiornamenti.

Secondo le ultime fonti infatti, il reparto motori della Rossa pare sia già al lavoro per una nuova specifica della power unit che dovrebbe erogare 20 cavalli in più alla SF1000 rispetto all’Australia che non è stata poi utilizzata a causa della pandemia del Covid-19.

La notizia:

Questa quindi sembrerebbe essere una notizia meravigliosa nell’attesa di un ritorno in grande della Rossa dopo una passata stagione davvero difficile anche per Sebastian Vettel che ha deciso di guardare avanti e nell’attesa anche, di vedere in rosso Carlos Sainz.

Solo una settimana fa la Scuderia di Maranello ha riaperto le porte, con la fine del periodo di lockdown imposto anche dalla FIA.

In questo momento all’interno del reparto motori gli addetti ai lavori stanno lavorando duramente con tre turni al giorno con la speranza di far fare alla Rossa quel salto di qualità che serve per riportarla in cima alla classifica.

In fabbrica stanno lavorando con tre turni giornalieri, sarebbe importante se la Ferrari riuscisse ad arrivare in Austria con la nuova power unit che gli porterebbe un incremento di potenza di circa 20 cavalli“.

Seguici su FACEBOOK

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *