Ferrari, motore inedito per il 2020

Cosa ci porterà la stagione di Formula Uno del 2020? Sicuramente una Ferrari inedita rispetto al passato, sempre opaca certo, ma con qualche novità.

Miglior motore?

Il team principal della rossa è orgoglioso di poter disporre di uno dei motori migliori del circus, una supremazia che sicuramente non vorrà perdere nel 2020, ecco perchè le soluzioni che lancia sono davvero interessanti, andiamole a scoprire.

Nel 2019

La Ferrari ha portato in pista una power unit potente, che ha strappato il primato alla Mercedes, nonostante la scuderia anglo tedesca abbia conquistato un altro titolo. Il primato comunque, era della Frecce d’Argento dal 2014 e adesso, con la nuova stagione la Scuderia di Maranello vuole riuscire a riconquistare un titolo che manca da 12 anni.

Le parole di Binotto:

Il tema che ha riguardato la power unit è stato un tema spinoso, l’anno scorso siamo stati la squadra più controllata di tutti, sia prima che dopo le direttive tecniche della FIA“.

Da ricordare c’è anche il fatto che molti avversari hanno puntato il dito contro la Rossa, a partire dall’olandese della Red Bull Max Verstappen .

Ma torniamo al motore del 2020.

Il regolamento di Formula Uno è un regolamento sicuramente molto complesso, pieno di regole da rispettare.

Il motore del 2020 è frutto di un progetto completamente nuovo che riguarda in particolar modo la parte alta del propulsore, il nuovo motore includerà nuove testate che disporranno di una diversa camera di combustione.

Cambiano anche i punti di fissaggio al telaio, mentre alcuni accessori importanti hanno visto uno spostamento.

Secondo alcune indiscrezioni

Secondo le prime indiscrezioni, la Ferrari avrebbe quindi sviluppato un inedito intercooler per poter raffreddare l’aria del compressore.

Ma si tratta di un adeguamento alle direttive tecniche del 2019 della FIA? no, assolutamente no e chi pensa questo sbaglia molto. La Ferrari nel 2020 punta a vincere e a regalarci molte gioie, come quella di Monza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *