F1 test live – ultima giornata di prove invernali a Barcellona – Live Formula 1

Si concludono oggi i test invernali di Formula 1, in vista del mondiale che ripartirà dall’Australia il 17 marzo.

In questi giorni abbiamo avuto modo di scoprire tutte le nuove monoposto e di vederle in azione, oggi l’ultima giornata di test, dalle 9 alle 18.

Al via poi, con l’inizio del campionato che sarà il 17 marzo, ma ovviamente, potrete gustarlo già qualche giorno prima con le conferenze stampa, le prove libere e le qualifiche.

Andiamo a scoprire cosa succedere in quest’altra giornata di test invernali.

  • Questa mattina tocca a Bottas per Mercedes, Vettel, Verstappen con la sua Redbull, Ricciardo, Grosjean, Sainz, Kimi Raikkonen, Kubica e Kvyat
  • il semaforo è verde è il cielo è limpido, parte così la prima mattinata di test, ultima prima del campionato
  • in pista Sainz, Vettel, Grosjean e Bottas
  • Bottas che ottiene un tempo per ora che è di 1:22.164
  • manca ancora Max Verstappen in pista, dopo l’incidente di ieri la RB15 potrebbe non essere ancora pronta
  • Sainz segna il miglior tempo per ora: 1:20.889
  • ma è Grosjean quello che per ora scavalca davvero tutti con gomme C3: 1:19.069
  • entra in pista Verstappen, la sua Redbull non dovrebbe più avere problemi per il momento
  • tempo di Daniel Ricciardo: 1:20.570 con gomme C3
  • tempo Raikkonen: 1:18.981
  • l’unico a non aver ancora fatto un giro cronometrato è Kubica, nonostante sia arrivato già a quota 13 giri
  • Bottas per il momento detiene il miglior tempo: 1:17.101
  • Si rilancia Verstappen, conquista il quarto posto per quanto riguarda i tempi: 1:17.709
  • finalmente un tempo anche per Kubica: 1:19.824
  • Grosjean arriva a quota 38 giri, solo 23 per Kvyat
  • Torna in pista Sebastian Vettel con la sua Ferrari SF90
  • tempo di Vettel: 1:16.333
  • Max Verstappen rimane fermo ai box, non si sa ancora cosa sia successo alla sua RB15
  • bandiera rossa in pista!
  • Problemi per Kimi Raikkonen e la sua Alfa
  • si concludono le prove mattutitine
  • sono le 14:00 e si ricomincia, semaforo verde a Barcellona
  • Pomeriggio in pista: Hamilton, Hulkenberg e Magnussen al posto dei rispettivi compagni di squadra
  • Primi ad entrare in pista del pomeriggio sono Perez e Kubica
  • arriva anche Sebastian Vettel, subito dopo arriva Lewis Hamilton a confrontarsi con il rivale
  • arriva il primo crono della giornata per Hamilton: 1:18.695
  • In pista anche Nico Hulkenberg al posto di Daniel Ricciardo
  • Arriva il primo crono della giornata per Hulkenberg, sembrerebbe abbastanza tranquillo come giro, gira su 1:23.973
  • Cambio gomme per Vettel, arrivano le C2
  • si migliora Hulkenberg: 1:19.669
  • Vettel arriva a quota 100 giri con la Rossa
  • Segue la Mercedes con 88 giri
  • Bandiera Rossa – a quanto pare è Vettel
  • problema tecnico per la Ferrari
  • si parla che probabilmente potrebbe essere un errore nel montaggio della gomma
  • la Ferrari sta per tornare ai box, per il momento è tutto fermo
  • Si riparte, subito in pista Raikkonen e Magnussen, poco dopo arriva anche Sainz
  • si migliora Hulkenberg: 1:19.269
  • arrivano i 100 giri anche per Kvyat
  • 100 giri percorsi anche per Raikkonen
  • intanto dai box Ferrari arrivano brutte notizie, si tratterebbe di un problema tecnico, difficilmente riusciranno a risolvere per oggi, quindi si presume che le prove per la Ferrari siano finite
  • Hamilton si migliora: 1:16.628
  • Arriva un’altra bandiera rossa!
  • problemi per la Haas, ancora non si hanno notizie però della causa del problema
  • probabilmente si tratta di motivi tecnici
  • si riparte ma mancano solo due minuti
  • niente da fare, arriva la bandiera a scacchi
  • finisce così l’ultima giornata di test invernali:
  • Vettel: 1:16.221 (C5) – Hamilton: 1:16.224 (C5) – Bottas: 1:16.561 (C5) – Hulkenberg: 1:16.843 (C5) – Kvyat: 1:16.898 (C5) – Sainz: 1:16.913 (C5) – Grosjean: 1:17.076 (C5) – Riccardo: 1:17.114 (C5) – Raikkonen: 1:17.239 (C5) – Magnussen: 1:17.565 (C5) – Verstappen: 1:17.709 (C3) – Perez: 1:17.791 (C5) – Kubica: 1:18.993 (C5)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *