Test F1 Barcellona – test live Formula 1

  • Il cielo è azzurro a Barcellona, al via un’altra sessione di test invernali, in pista oggi sono attesi: Hamilton, Bottas, Leclerc (al posto di Vettel) Gasly, Hulkenberg, Ricciardo, Magnussen, Grosjean, Norris, Stroll, Giovinazzi e Albon.
  • il semaforo è verde!
  • i primi sono: Norris, Russell, Magnussen e Albon
  • arriva anche Nico Hulkenberg con la sua Renault
  • nella giornata di oggi sono previsti diversi aerotest, vedremo cosa succederà oggi nel circuito di Montmelò
  • Avrebbero dovuto alternarsi, nella giornata odierna, Sebastian Vettel e Leclerc, ma dopo il brutto incidente di ieri, il tedesco ha preferito lasciare il posto a Charles.
  • entra in pista anche Hamilton e segna già il suo primo tempo, ma non è un tempo ottimo, infatti il pilota è semplicemente impegnato nell’aerotest.
  • arrivano anche Gasly con la sua Redbull e Antonio Giovinazzi con l’Alfa Romeo
  • arriva un tempo per Hulkenberg: 1:22.989
  • anche Kevin Magnussen con la sua Haas fa un tempo: 1:20.484
  • In pista anche il giovane Leclerc, con la sua SF90, ripristinata dopo la giornata di ieri
  • per il momento per la Ferrari sembra tutto ok
  • in pista per il momento c’è solo Alexander Albon
  • torna anche Leclerc che ottiene un buon tempo, 1:19.416 e si porta quarto in classifica con gomme C3
  • si migliora ancora Leclerc, 1:19.191, sale così in terza posizione
  • primo Hamilton: 1:18.097
  • arriva un tempo anche per Giovinazzi che sale in terza posizione: 1:18.923
  • Si migliora anche Gasly, e segna un tempo di 1:18.453
  • intanto in pista non c’è più nessuno, è quindi vuota
  • torna però Leclerc
  • si hanno delle notizie importanti riguardo all’incidente di ieri di Vettel, la causa sarebbe stato un detrito che si trovava in pista, e che quindi avrebbe causato la rottura del cerchio anteriore sinistra
  • sale in seconda posizione Leclerc, intanto con un tempo di 1:18.344, con gomme C3
  • Lando Norris con la sua McLaren stupisce tutti e segna un tempo di 1:17.838 e si trova quindi, improvvisamente in prima posizione, davanti a tutti.
  • Arriva però Hulkenberg che lo scavalca: 1:17.496 con gomme C5
  • Norris però si riesce a riprendere la prima posizione
  • arriva anche Albon che sale in prima posizione: 1:17.480
  • Si conclude la mattinata di test, ecco i tempi: Leclerc: 1:16.231 con gomme C5, Albon: 1:16.882 (C5) Norris 1:17.084 Gasly 1:17.091 (C5) Hulkenberg 1:17.496 (C5) Stroll: 1:17.556 con gomme C3 Giovinazzi: 1:17.639 (C4) Hamilton: 1:18.097 (C2) Russell: 1:18.130 (C5) Magnussen: 1:18.199
  • si riprenderà alle 14:00
  • Si torna in pista, il semaforo è verde ma non si vede ancora nessuno
  • Arriva Russell
  • Entra anche Bottas che segna il suo primo crono: 1:22.883
  • In pista anche Gasly e Ricciardo
  • c’è un tempo anche per Ricciardo con gomme C2: 1:20.070
  • Bandiera rossa
  • Incidente per Pierre Gasly che finisce contro le barriere, per fortuna il pilota sta bene
  • dopo qualche minuto si ritorna in pista, il primo ad entrare è Lecrerc
  • In pista arrivano Ricciardo, Russel e Stroll
  • intanto arrivano problemi per la Haas
  • arrivano i 100 giri di pista per Charles Leclerc
  • Ricciardo prova a migliorare il suo tempo e ci riesce notevolmente
  • problemi anche per Stroll, arriva un’altra bandiera rossa!
  • a causare lo stop di Stroll, potrebbe essere stato un problema tecnico
  • in questo momento in pista ci sono: Norris, Albon, Giovinazzi, Ricciardo, Grosjean e Bottas
  • Altra Bandiera Rossa!
  • Problemi per Lecrerc in curva 9, probabilmente un problema tecnico per la SF90
  • si riparte, in pista Giovinazzi, Ricciardo, Bottas, Albon e Grosjean
  • si conclude anche la sessione pomeridiana dei test di Barcellona, ecco i tempi:
  • Leclerc: 1:16.231 (C5) – Albon: 1:16.882 (C5) – Norris: 1:17.084 (C5) – Gasly 1:17.091 (C5) – Ricciardo 1:17.204 (C5) – Hulkenberg 1:17.496 (C5) – Stroll 1:17.556 (C5) Giovinazzi: 1:17.639 (C4) – Grosjean 1:17.854 (C4) – Hamilton 1:18.097 (C2) – Russell 1:18.130 (C5) Magnussen 1:18.199 – Bottas – 1:18.862 (C3)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *