F1 LIVE, Qualifiche GP Arabia Saudita in diretta: Disastro Verstappen, pole di Hamilton

AGGIORNA LA DIRETTA QUI

Ecco come si sono concluse le qualifiche del GP dell’Arabia Saudita:

  1. Lewis Hamilton Mercedes 1:27.511
  2. Valtteri Bottas Mercedes -+0.111
  3. Verstappen Red Bull
  4. Charles Leclerc Ferrari +0.543
  5. Sergio Perez Red Bull +0.612
  6. Pierre Gasly Alpha Tauri +0614
  7. Lando Norris McLaren +0.669
  8. Yuki Tsunoda Alpha Tauri +0.931
  9. Esteban Ocon Alpine +1.136
  10. Antonio Giovinazzi Alfa Romeo +1.243

19:06: Lewis Hamilton si mette in pole position, secondo Valtteri Bottas e terzo Max Verstappen che arriva a piedi, la sua monoposto è distrutta.

19:03: Verstappen va a muro! Errore per l’olandese. Disastro in meno di un secondo. E’ bandiera gialla. Disastro per Verstappen che mette a muro la sua monoposto e distrugge il suo weekend.

19:01: E’ una corsa contro il tempo per Lewis Hamilton che batte il tempo di Verstappen e si mette in pole position! 1:27.511!

19:00: 3 minuti al termine e Hamilton deve provare di tutto per cercare di conquistare la pole anche perchè questo è un circuito dove è difficile poter superare.

18:58: Verstappen in pole position provvisoria! 1:27.653 è questoo il tempo da battere!

18:57: Super Lewis Hamilton! 1:28.035!

18:55: Leclerc! 1:28.481! Mancano 7 minuti al termine delle qualifiche

18:54: Primo tempo per Bottas, l’unico al momento a far segnare un tempo sul cronometro

18:53: Mancano 10 minuti per scoprire chi si aggiudicherà la pole. Lungo di Lewis Hamilton!

18:50: Inizia adesso il Q3!

18:43: Finisce il Q2 esclusi: Ricciardo, Raikkonen, Alonso, Russell e Sainz

18:41: L’incidente tra Sainz e Gasly sarà investigato subito dopo la gara

18:39: Perez in testa: 1:27.946 mentre Hamilton si porta in seconda posizione.

18:35: Si gira Carlos Sainz! Danneggia la sua ala e rischia di non passare il taglio. Ha perso la sua monoposto.

18:34: Bottas si mette in seconda posizione ma Perez lo scavalca subito. Al momento a rischio eliminazione Giovinazzi.

18:32: Verstappen si riprende la prima posizione ma Leclerc si mette subito in seconda posizione!

18:31: Al momento soltanto Russell monta gomme soft, i primi 10 partiranno con le gomme utilizzate.

18:29: In pista tutti tranne Ocon e Alonso!

18:28: Inizia adesso il Q2 saranno 15 minuti di fuoco!

18:21: Finisce qui il Q1, esclusi: Latifi, Vettel, Stroll, Schumacher e Mazepin

18:20: Problemi per Valtteri Bottas che rientra ai box

18:19: Per Lewis Hamilton è arrivata una reprimenda per l’impeding nei confronti di Nikita Mazepin nel corso delle FP3. Per Mercedes quindi, arrivano 25.000 euro di multa.

18:17: Rischiano di non passare al Q2 Russell, Latifi, Schumacher, Vettel, Stroll e Mazepin

18:16: Bottas si invita alla festa con un tempo di 1:28.057 e si prende la prima posizione a quattro minuti dal termine del Q1 seguito da Verstappen e Sainz.

18:15: VERSTAPPEN! 1:28.285 e torna LEADER

18:14: Verstappen è scivolato in settima posizione, notte fonda per Perez 12esimo.

18:12: CARLOS SAINZ! 1:28.330 e si prende la prima posizione ma è soltanto il Q1 e mancano ancora 8 minuti.

18:10: Carlos Sainz si mette in quarta posizione mentre Hamilton sale in prima e toglie il primo posto a Max Verstappen: 1:28.466

18:09: Verstappen spodesta tutti con un tempo di 1:28.659. Hamilton ancora è senza tempo.

18:07: Norri al comando 1:29.136 seguito dall’altra McLaren, quella di Daniel Ricciardo.

18:06: I piloti stanno rallentando nell’ultimo settore, in pista anche le due Ferrari. Russell si porta al comando ma mancano ancora 14 minuti al termine del Q1.

18:00: Inizia adesso il Q1 il primo in pista è Max Verstappen. I meccanici sono al lavoro sulla monoposto di Valtteri Bottas.

17:45: Aggiornamenti sulla penalità di Lewis Hamilton e sulla doppia bandiera gialla, sembra che non ci sarà nessuna penalità per il pilota della Mercedes. Il sistema di doppia bandiera gialla secondo le prime notizie sarebbe stato attivato per errore.

Buonasera e benvenuti a Jeddah, tra poco inizieranno le qualifiche del GP dell’Arabia Saudita di F1.

Poco fa si è conclusa la terza sessione di libere con un super Max Verstappen che si è preso il primo posto seguito da Lewis Hamilton che rischia una penalità per non aver rispettato la doppia bandiera gialla e dall’altro pilota della Red Bull, Sergio Perez.

La classifica delle FP3:

  1. Max Verstappen – Red Bull 1:28.100
  2. Lewis Hamilton – Mercedes +0.214
  3. Sergio Perez – Red Bull +o.529
  4. Yuki Tsunoda – Alpha Tauri +0.615
  5. Pierre Gasly – Alpha Tauri +0.615
  6. Valtteri Bottas – Mercedes +0.919
  7. Charles Leclerc – Ferrari +1.049
  8. Carlos Sainz – Ferrari +1.049
  9. Esteban Ocon – Alpine +1.077
  10. Lando Norris – McLaren +1.200
  11. Fernando Alonso – Alpine +1.318
  12. Antonio Giovinazzi – Alfa Romeo +1.490
  13. Kimi Raikkonen – Alfa Romeo +1.589
  14. Daniel Ricciardo – McLaren +1.624
  15. George Russell – Williams +1.934
  16. Sebastian Vettel – Aston Martin +2.196
  17. Nicholas Latifi – Williams +2.266
  18. Lance Stroll – Aston Martin +2.440
  19. Mick Schumacher – Haas +2.833
  20. Nikita Mazepin – Haas +2.879

Macchina riparata in tempo per Charles Leclerc che proprio ieri è uscito di pista andando a finire contro il muretto di protezione. Per fortuna nessuna conseguenza per il pilota monegasco della Ferrari e per la sua SF21 che è andata distrutta ma comunque è stata ripararata senza dover scontare penalità.

Si parte alle 18:00, chi si aggiudicherà la penultima pole di questo 2021?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.