F1: Il Gran Premio di Imola si correrà a porte chiuse

Il Gran Premio di Imola di Formula Uno previsto per domenica 1 novembre si correrà a porte chiuse.

Lo hanno annunciato nelle scorse ore gli organizzatori di Formula Imola, nel rispetto delle regole e del nuovo DPCM, una notizia difficile da accettare ma che già era nell’aria da qualche giorno.

Nessun tifoso in rosso dopo quattordici anni di assenza, niente pubblico in tribuna, una decisione sicuramente difficile ma dovuta a causa dell’incremento di contagi da Covid-19 nel nostro Paese.

Al momento, non si conoscono le modalità di rimborso dei biglietti venduti (circa 13mila tagliandi).

Nelle prossime ore Formula Imola dovrebbe comunicare le modalità di rimborso.

(In aggiornamento)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *