F1 GP Italia 2020, spunta l’ipotesi Mugello

Tra circa un mese partirà ufficialmente la Formula Uno con il doppio appuntamento in Austria, a Spielberg fissato per il 5 e 12 luglio.

Proprio nelle ultime ore è stato infatti, ufficializzato il calendario del 2020 con le prime otto gare in Europa, ovviamente tutte si svolgeranno a porte chiuse.

IN questi istanti però, Liberty Media e FIA stanno ancora lavorando per le restanti gare, sono infatti previste un totale di 15/ 18 gare.

I primi due:

Si partirà quindi dall’Austria il 5 e 12 luglio al Red Bull Ring, il 19 luglio toccherà all’Ungheria e successivamente due gare in Gran Bretagna, il 2 e 9 agosto. Il 16 agosto la F1 approda in Spagna a Montmelò per poi spostarsi in belgio il 30 agosto. Il 6 settembre tocca poi all’Italia con Monza.

Fra le tante idee, a proposito di Italia spunta l’ipotesi di un doppio appuntamento in Italia, sul circuito del Mugello, un circuito di proprietà della Ferrari. Questa ipotesi al momento semprerebbe essere più plausibile dell’ipotesi Imola, ma soltanto nel prossimi giorni la F1 doverebbe decidere il futuro sul provabile gran premio del Mugello.

Un’altra idea è quella di creare dei doppi appuntamenti sullo stesso circuito, l’idea della sprint race, andrebbe a sostituire la sessione di qualifiche. Ovviamente, ancora nulla di certo anche perchè vanno ascoltati tutti e dieci i team.

Ecco quindi al momento il calendario ufficiale delle prime otto gare del 2020:

  • 5 luglio GP di Austria – Spielberg
  • 12 luglio GP di Austria – Spielberg
  • 19 luglio GP di Ungheria – Budapest
  • 2 agosto – GP di Gran Bretagna – Silverstone
  • 9 agosto – GP di Gran Bretagna – Silverstone
  • 16 agosto -GP di Spagna – Barcellona
  • 30 agosto – GP di Belgio – SPA
  • 6 settembre – GP di Italia – Monza

info@f1racegp.com

SEGUIMI ANCHE SU FACEBOOK!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *