F1 GP Australia: Confermate le zone DRS

In queste ore la FIA ha ufficializzato i punti dove i piloti potranno sfruttare il sistema DRS per il gran premio di Australia.

Il DRS potrà essere utilizzato esattamente in tre punti dell’Albert Park, cioè nel rettilineo principale, nel rettilineo che porta dalla curva 2 a curva 3 e nel brevissimo rettilineo che porta da curva 12 alla 13.

Per quanto riguarda i primi due punti, sarà posizionato un punto soltanto di rivelazione, poco prima di curva 14. Mentre per quanto riguarda l’ultima zona DRS i piloti dovranno rispettare il punto di attivazione imposto poco pirma di curva 11.

Per quanto riguarda, invece, le prove libere e la qualifica le zone concesse del DRS saranno le stesse di quelle concesse in gara, l’unica differenza è che qui non vige la regola del distacco con la vettura che sta davanti alla monoposto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *