F1 Gara Sprint il sabato: Giovedì il voto, cosa cambierebbe?

Passano le ore che ci dividono dalla stagione 2021 di Formula Uno e l’ipotesi di una sprint race il sabato si fa sempre più vera.

Secondo le ultime indiscrezioni, nella giornata di giovedì dovrebbero arrivare le prime risposte in merito, sì ma riguardo a cosa?

Le ipotesi riguardano lo svolgimento di tre gare sprint nel corso della stagione con un programma molto ricco, oltre alla gara del sabato infatti, ci saranno le qualifiche il venerdì e il solito Gran Premio della domenica, con una griglia completamente stravolta determinata dalla posizione ottenuta grazie alla corsa del sabato.

L’esperimento:

Con molta probabilità saranno i tifosi italiani a vedere per primi questo esperimento, Monza infatti, sarabbe il pole position per la gara sprint, insieme al Canada e al Brasile.

L’iniziativa di una sprint race è arrivata dal nuovo CEO della F1, Stefano Domenicali che aveva comunque escluso l’ipotesi di una Formula Uno a griglia invertita, pensando più ad una gara al sabato.

Infatti, lo stesso Domenicali ha precisato più volte di non voler stravolgere la stessa essenza di questo sport ma allo stesso tempo ha sottolineato la volontà di voler rendere la Formula Uno molto più appetibile.

Ovviamente, diversi dettagli dovranno essere chiariti nel corso della riunione che si terrà giovedì.

Si discuterà sicuramente dei punti da assegnare in gara, se e quali saranno e poi sulle regole che riguarderanno le gomme e di conseguenza anche le strategie di gara dei team presenti.

Si tratta sicuramente di un progetto molto ambizioso che è già stato presentato nel corso delle ultime stagioni ma è sempre stato respinto, anche dai team e dai piloti.

Cosa sappiamo della gara sprint?

Secondo le ultime notizie quindi, questo mini Gran Premio potrebbe avere una durata di circa 100 km, quindi soltanto un terzo del classico GP della domenica. La griglia di partenza adovrebbe essere definita nel corso delle qualifiche, anticipate quindi al venerdì.

Il weekend di gara prevederebbe quindi, un turno di proe libere e successivamente le qualifiche, la mini gara al sabato e il vero e proprio Gran Premio la domenica.

Per quanto riguarda i punti invece, la sprint race potrebbe valere poi in classifica, ritornando al vecchio sistema utilizzato dagli anni 60 agli anni 90: 9 punti al primo classificato, 6 al secondo e 4 al terzo fino ad arrivare al sesto classificato.

F1 2020 PS4

Volante Thrustmaster T150 Ferrari Edition

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *