F1| GP Australia 2021 a rischio: Potrebbe essere spostato alla fine della stagione

Fino alla scorsa settimana il calendario del 2021 sembrava già confermato, tutto certo a differenza della stagione passata caratterizzata da incertezze e da cancellazioni a causa della pandemia da Covid-19.

Lo scenario però è in continuo aggiornamento e potrebbe cambiare da un momento all’altro. Il Gran Premio di Australia che inaugura la stagione 2021 previsto per il 21 marzo, con molta probabilità sarà rinviato a data da destinarsi.

CALENDARIO 2021

Siamo ancora a gennaio, non sono ancora iniziati i test ma già tutto sembra in salita, la notizia non ha però ancora trovato una conferma, ma a quanto pare, il GP di Australia potrebbe essere spostato alla fine del calendario.

Ma perchè?

I motivi che hanno spinto FIA e Liberty Media a spostare il primo Gran Premio della stagione sicuramente sono ovvie, si tratta di una questione legata al Covid-19. Purtroppo sembra davvero molto difficile che la situazione possa tornare alla normalità in pochi mesi, quindi dopo la cancellazione nella passata stagione, il rinvio in questa stagione sembra ormai scontato.

Il calendario del 2021 quindi, nelle prossime ore sarà rivisto, la prima gara quindi, dovrebbe essere in Bahrain il 28 marzo. Il calendario ci mostra 23 gare fino a dicembre e sicuramente sarà molto difficile trovare un posticino per l’Albert Park.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *