F1 diretta GP Abu Dhabi: Ultima lotta per Hamilton e Verstappen

AGGIORNA LA PAGINA QUI

MAX VERSTAPPEN E’ CAMPIONE DEL MONDO!!! Ha vinto un Mondiale incredibile! L’ultimo giro rimarrà nella storia della Formula Uno!!

57 /58: Ancora Safety Car, le macchine non possono superare. Che finale incredibile.

56/58: Ritiro per Sergio Perez. Probabilmente gomma non fissata. Probabilmente rimane un giro, Sainz è sul podio.

55 /58: Ancora tutto fermo, non sappiamo se la gara ripartirà o finirà così

54 /58: Si ferma ai box Verstappen, il Mondiale non è finito! Hamilton resta fuori…

53/58: Safety Car! Latifi a muro! Increbile.

51/58: Hamilton in testa con un vantaggio di 10″7. Verstappen ha una sosta in più.

50/58: Sainz vede negli specchietti Bottas, se vuole difendere il quarto posto deve provarle tutte.

49/58: Foratura per Lando Norris, avvertono in radio a Lewis Hamilton di stare lontano dai cordoli.

48/58: Hamilton sta gestendo molto bene le gomme, Verstappen distante 12″4 dal pilota Mercedes.

47 /58: hamilton ha appena doppiato la Ferrari di Charles Leclerc. In questo momento Sainz sta chiudendo il Mondiale davanti al monegasco.

44 /58: Sainz in quarta posizione si tiene dietro Norris. Ferrari è scivolato in dodicesima posizione.

41/58: Leclerc scivola al dodicesimo posto dopo un pit stop inaspettato.

38/58: Termina il regime di VSC con Verstappen che monta gomme nuove e Hamilton che non si è fermato.

36 /58: Si ferma Verstappen ma Hamilton rimane fuori.

35 /58: Si ritira Antonio Giovinazzi per problemi al cambio, la sua Alfa rimane a bordo pista ed è VSC

26/58: Verstappen in radio comunica che il posteriore è instabile, si allontana 3″ da Hamilton.

23/58: Hamilton torna LEADER del GP di Abu Dhabi ma ancora la gara è lunga e Verstappen è attaccato.

21 /58: Ecco che arriva Verstappen, molto vicino adesso.

20 /58: Perez e Hamilton rischiano molto! Si sorpassano e si ripassano.

19 /58: Clamoroso Perez primo rallenta Lewis Hamilton, Verstappen si sta avvicinando.

12/58: Giro veloce di Lewis Hamilton 1:28.134 e si mette a 4″5 dal rivale.

11/58: Crollano le gomme di Verstappen distante 3″5.

10/58: In caso di un’impresa oggi Hamilton vincerebbe 8 Mondiali, superando il record di Michael Schumacher.

9/58: Perez in terza posizione mentre Bottas è scivolato in ottava posizione.

8/58: Giro veloce per Lewis Hamilton! 1:28.500

7 /58: Verstappen è chiamato all’impresa. Probabilmente proverà l’undercut, fermarsi prima di Lewis.

6/58: Michael Masi ha quindi deciso di non penalizzare Lewis Hamilton e di farli correre.

5/58: Norris è scivolato in quinta posizione, Sainz si è preso la quarta mentre Leclerc è in sesta.

4 /58: Partenza inaspettata per Max Verstappen, è rimasto piantato al via. Adesso Lewis è leader.

3/58: Non è necessaria investigazione, Hamilton non deve tornare la prima posizione a Verstappen e vola via!

2/58: Hamilton primo ma probabilmente dovrà dare la prima posizione a Max a causa di un taglio di curva. Dovrà tornare la posizione.

1/58: Inizia il Gran Premio di Abu Dhabi, ottima partenza per Lewis Hamilton che si prende subito la prima posizione, piantato Max Verstappen ma comunque molto attaccato.

14:02: Inizia il giro di formazione, l’ansia cresce sempre di più.

14:00: Saranno 58 giri quelli da percorrere, un’eternità per chi si contende il titolo.

13:50: Lewis Hamilton indossa il casco, è pronto. Parla con il suo ingegnere. C’è molta tensione.

13:45: Piloti tutti in griglia di partenza. C’è anche Kimi Raikkonen omaggiato con un video ricordo sulla sua carriera.

13:42: Hamilton su questa pista ha vinto ben 5 volte lo scorso anno però è stato Verstappen a vincere.

13:29: Tutti stanno girando in pista, la tensione è molto alta. Oggi ci saranno due grandi arrivederci, Kimi Raikkonen correrà la sua ultima gara in carriera, Antonio Giovinazzi chiude per adesso la sua carriera in Formula 1, il pilota di Martina Franca correrà in Formula E con il team Dragon.

Buongiorno e benvenuti alla diretta del GP di Abu Dhabi di F1. Oggi siamo al giro di boa, chi vincerà il titolo? Max verstappen o Lewis Hamilton? Entrambi i piloti sono arrivati a Yas Marian a pari punti e questo Gran Premio, l’ultimo di questo 2021 decreterà il vincitore.

L’olandese della Red Bull ha un vantaggio che riguarda il numero di vittorie rispetto al rivale, sono infatti, 9 vittorie su 8 e partirà dalla pole position con gomme soft. Dalla seconda casella scatterà Lewis Hamilton campione in carica e a caccia del suo ottavo titolo, il pilota Mercedes partir con gomma media.

Partiamo subito con la notizia del giorno, il pilota russo della Haas Nikita Mazepin è risultato positivo al Covid, oggi quindi non ci sarà. Sarà una gara con 19 piloti in pista, per la Haas infatti, correrà soltanto Mick Schumacher.

LECLERC: “CERCHERO’ LA RIMONTA”

La griglia di partenza di Yas Marina:

Ed ecco la griglia di partenza dell’ultima gara di questa stagione nell’attesa di quello che sembrerebbe essere un fantastico 2022 per i motori:

  1. Max Verstappen Red Bull 1:22.109
  2. Lewis Hamilton Mercedes 1:22.480
  3. Lando Norris McLaren 1:22.931
  4. Sergio Perez Red Bull 1:22.945
  5. Carlos Sainz Ferrari 1:22.992
  6. Valtteri Bottas Mercedes 1:23.036
  7. Charles Leclerc Ferrari 1:23.122
  8. Yuki Tsunoda Alpha Tauri 1:23.220
  9. Esteban Ocon Alpine 1.23.389
  10. Daniel Ricciardo McLaren 1..23.409
  11. Fernando Alonso Alpine
  12. Pierre Gasly Alpha Tauri
  13. Lance Stroll Aston Martin
  14. Antonio Giovinazzi Alfa Romeo
  15. Sebastian Vettel Aston Martin
  16. Nicholas Latifi Williams
  17. George Russell Williams
  18. Kimi Raikkonen Alfa Romeo
  19. Mick Schumacher Haas

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.