Max Verstappen è campione del Mondo ma Mercedes reclama…

Si è appena concluso il Gran Premio di Abu Dhabi che si è acceso proprio all’ultimo giro. Verstappen si è preso di forza la prima posizione incoronandosi campione del Mondo.

Una gara folle in una stagione con grandi colpi di scena. Verstappen vince il suo primo titolo a soli 23 anni battendo chi di titoli ne ha già vinti sette.

Mercedes protesta:

La gara si è conclusa in pista ma non fuori, Mercedes infatti, ha appena presentato una protesta alla Direzione Gara contestando l’ordine di arrivo.

La gara è stata stravolta dalla Safety Car provocata dall’incidente del pilota Williams Nicholas Latifi, inizialmente la direzione gara non aveva permesso alle monoposto doppiate di sdoppiarsi dietro alla Safety Car, subito dopo è stato dato il permesso alle monoposto che erano tra Lewis Hamilton e Max Verstappen, adesso Mercedes protesta questa scelta e il pilota olandese è stato convocato dagli stewards.

Arrivano le polemiche:

Arrivano i primi tweet che hanno il sapore della polemica, tra questi quello del futuro compagno di squadra di Lewis Hamilton, George Russell: “Max è un pilota fantastico che ha fatto una grande stagione, quello che è successo è però assolutamente inaccettabile. Non posso crederci”.

Si tratta di un altro colpo di scena tra le proteste spuntano anche le onde che il campione del Mondo 2021 avrebbe fatto proprio all’ultimo giro e il fatto che in regime di Safety Car l’olandese abbia superato il suo rivale.

LA GARA GIRO DOPO GIRO

In attesa di ulteriori aggiornamenti sulle decisioni da parte della FIA, ecco come si è conclusa la stagione 2021 consapevoli che mancano solo 98 giorni al prossimo Gran Premio!

  1. Max Verstappen Red Bull 395.5
  2. Lewis Hamilton Mercedes 387.5
  3. Valtteri Bottas Mercedes 226
  4. Sergio Perez Red Bull 190
  5. Carlos Sainz Ferrari 164.5
  6. Lando Norris McLaren 160
  7. Charles Leclerc Ferrari 159
  8. Daniel Ricciardo 115
  9. Pierre Gasy Alpha Tauri 110
  10. Fernando Alonso Alpine 81
  11. Esteban Ocon Alpine 74
  12. Sebastian Vettel Aston Martin 43
  13. Lance Stroll Aston Martin 34
  14. Yuki Tsunoda Alpha Tauri 32
  15. George Russell Williams 16
  16. Kimi Raikkonen Alfa Romeo 10
  17. Nicholas Latifi Williams 7
  18. Antonio Giovinazzi Alfa Romeo 3
  19. Mick Schumacher Haas 0
  20. Nikita Mazepin Haas 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *