F1 calendario 2020: Arrivano le prime conferme

Ecco gli ultimi aggiornamenti riguardanti il calendario di Formula Uno del 2020, questa è soltanto una bozza, la FIA infatti, sta ancora lavorando per poter partire il prima possibile.

Sono previste per ora quindici gare nei mesi che vanno tra luglio e dicembre.

Ancora però, si tratterebbe di una bozza e non sono state comunicate tutte le date. Quello che sappiamo è che potrebbe essere strutturato per zone. Nei mesi di luglio e agosto la F1 dovrebbe correre sui circuiti europei, a settembre Eurasia e Asia, ottobre e novembre Asia, Stati Uniti e Sud America ed infine, a dicembre Bahrain e Abu Dhabi.

Raccogliendo diverse informazioni, questa potrebbe essere la bozza del calendario 2020, vi ricordo che si tratta soltanto di un calendario provvisorio, infatti, sono state confermate soltanto due date, quelle che riguardano il GP di Austria.

  • 5 luglio Austria (confermato)
  • 12 luglio Austria (confermato
  • 19 luglio ?
  • 26 luglio Ungheria
  • 2 agosto Gran Bretagna
  • 9 agosto Gran Bretagna
  • 16 agosto Spagna
  • 23 agosto ?
  • 30 agosto Belgio
  • 6 settembre Italia
  • 13 settembre ?
  • 20 settembre Singapore
  • 27 settembre Russia
  • 4 ottobre Cina
  • 11 ottobre Giappone
  • 18 ottobre ?
  • 25 ottobre Stati Uniti
  • 1 novembre Messico
  • 8 novembre ?
  • 15 novembre Brasile
  • 22 novembre ?
  • 29 novembre Bahrain
  • 6 dicembre Abi Dhabi
  • 13 dicembre Abu Dhabi

Questa ovviamente si tratta soltanto di una bozza non c’è nulla di definivo, tranne le due gare in Austria confermate proprio nelle scorse ore.

FACEBOOK

La Renault valuta l’ipotesi Alonso? LEGGI QUI L’ARTICOLO COMPLETO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *