F1 2021: Salta il GP di Turchia, doppio appuntamento in Austria

Salta l’appuntamento con il Gran Premio di Turchia di questo Mondiale 2021 solo poche settimane fa si è avuta la conferma dell’ingresso in calendario della tappa di Istanbul al posto del Gran Premio del Canada, entrambi gli appuntamenti però, sono stati annullati per le restrizioni legate all’emergenza Coronavirus.

Cambia il calendario

Cambia ancora una volta il calendario 2021, infatti, al posto della Turchia è stata presa la decisione di correre un doppio appuntamento in Austria, al Red Bull Ring. Ma non solo questo, è stato anche anticipato il Gran Premio di Francia dal 27 giugno è stato inserito in calendario il 20 giugno. La prima gara in Austria si correrà il 27 giugno, al posto dell’appuntamento al Paul Ricard.

Le parole di Stefano Domenicali:

Il CEO della F1 Stefano Domenicali, ha parlato di queste novità che presto vedremo in calendario: “Eravamo tutti impazienti di correre in Turchia ma le restrizioni di viaggio in vigore ci hanno fatto comprendere che non siamo in grado di essere lì a giugno. La Formula Uno ha ancora una volta dimostrato che è in grado di trovare rapidamente delle soluzioni. Siamo felici di avere un doppio Gran Premio in Austria, questo significa che la nostra stagione rimane di 23 gare. Voglio inoltre, ringraziare anche gli organizzatori in Francia e Austria per la loro velocità e per la loro flessibilità nell’accogliere questo cambiamento”.

Ecco il nuovo calendario, sempre in aggiornamento:

  • 23 maggio GP di Monaco
  • 6 giugno GP Azerbaijan
  • 20 giugno GP di Francia
  • 27 giugno GP di Stiria
  • 4 luglio GP Austria
  • 18 luglio GP di Gran Bretagna
  • 1 agosto GP Ungheria
  • 5 settembre GP Olanda
  • 12 settembre GP Italia
  • 26 settembre GP Russia
  • 3 ottobre GP Singapore
  • 10 ottobre GP Giappone
  • 24 ottobre GP USA
  • 31 ottobre GP Messico
  • 7 novembre GP Brasile
  • 21 novembre GP Australia
  • 5 dicembre GP Arabia Saudita
  • 12 dicembre GP Abu Dhabi

Il prossimo appuntamento sarà quindi a Monaco, con f1racegp.com, non mancate!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *