Daniel Ricciardo, un futuro di nuovo alla Red Bull?

Daniel Ricciardo e Max Verstappen, chi non ricorda le loro imprese divertenti in pista e sui social della scuderia austriaca? e chi non è rimasto un pò con l’amaro in bocca quando Daniel ha deciso di lasciare la Red Bull per andare alla Renault?

Sicuramente la scelta della Renault di Daniel ha stupito un pò tutti, soprattutto gli addetti ai lavori del team capitanato da Christian Horner ed Helmut Marko.

Daniel alla Renault:

Il primo anno del pilota australiano all’interno del team francese non è stato sicuramente eccezionale e nessuno lo ricorderà per essere stato il “suo anno di rinascita” i dubbi ci sono e sono tanti, anche in vista della scadenza del contratto del 30 enne di Perth, che a fine stagione (stagione ancora da iniziare) dovrà decidere cosa fare del suo futuro. Sicuramente non è una scelta facile e i sedili a disposizione non sono tanti.

In una recente intervista però, Daniel a gran sorpresa non ha escluso un possibile ritorno di fiamma con la monoposto blu. Ecco quali sono state le sue parole durante un’intervista su Sky Sport UK: “Escludere un possibile ritorno alla Red Bull? No, non lo escludo. Penso che se c’è una cosa che ho imparato nella vita è che non bisogna mai dire mai. Non bisogna mai escludere completamente qualcosa, ovviamente a meno che tu non finisca in prigione o qualcosa del genere. Quindi, mai dire mai!”.

Ma alla Red Bull la penseranno allo stesso modo?

In questo momento il team austriaco schiera in griglia Max Verstappen e il nuovo acquisto dalla Toro Rosso Alexander Albon, arrivato dopo la retrocessione del francese Pierre Gasly.

Quello che c’è da aggiungere è che Daniel potrebbe rinnovare anche con la Renault, anche se ancora non si è sbilanciato su un possibile rinnovo, date le circostanze è difficile prendere una decisione fino a quando non si inizierà a correre.

info@f1racegp.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *