Coronavirus, il GP del Bahrain si farà ma a porte chiuse

Il contagio da Coronavirus purtroppo sta colpendo molti paesi e di conseguenza sta mettendo a dura prova anche il mondo dello sport, quindi anche la Formula 1.

Dopo il gran premio di Cina

Rinviato a data da destinarsi, adesso tocca al gran premio del Bahrain, fissato per il 22 marzo a Sakhir. La FIA e gli organizzatori hanno deciso di adottare tutte quelle misure di sicurezza necessarie per evitare il contagio e la diffusione del virus. La decisione quindi, arrivata qualche minuto fa, ci fa sapere che il gran premio del Bahrain, in dubbio fino a qualche giorno fa, si farà ma a porte chiuse.

La scelta:

Correre a porte chiuse il GP del Bahrain è sicuramente una scelta molto dolorosa, ma è fatta solo ed esclusivamente per garantire la sicurezza necessaria, la nota ufficiale è arrivata proprio qualche istante fa e da come si può leggere da parte degli organizzatori, la decisione è stata fatta proprio perchè in un momento come questo è necessario tutelare soprattutto il pubblico.

La gara potrà comunque essere seguita sui canali televisivi, Sky Sport per l’Italia, TV8 in differita e f1racegp per la diretta testuale.

La scelta da parte della FIA

E’ una scelta corretta, date le circostanze molto delicate. Vi ricordo che il prossimo weekend partirà il mondiale 2020 di Formula Uno con il gran premio di Australia! Non perdetevi l’analisi e la diretta testuale!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *