WRC: Il Paraguay candidato per entrare nel calendario

WRC

WRC, arriva anche il Paraguay?

Il mondiale di WRC sta per tornare e il Touring y Automovil Club Paraguayo avanza la propria candidatura, scopriamo i dettagli.

WRC e Paraguay:

Tra poco meno di un mese inizierà la nuova stagione di WRC, per gli appassionati un gran sollievo, mentre gli appassionati di Formula Uno dovranno ancora aspettare fino a marzo.

La stagione inizierà con il Rallye Montecarlo. Ma torniamo in America, ci sarà una tappa in meno infatti, nel continente americano infatti ha perso un appuntamento con l’abbandono del Cile.

Il Cile infatti, è vittima di una guerra civile in questo momento dopo le ultime decisioni del governo.

Ma torniamo al Paraguay e al Mondiale di Rally. Nelle scorse ore infatti, ha dato la disponibilità per un eventuale ingresso nel calendario di Rally per ospitare l’evento a partire dalle prossimi stagioni.

Ad affermare il tutto è il Touring y Automovil Club Paraguayo che ha dato la disponibilità dopo un incontro con i vertici dell’organizzazione e il governo dello stato sudamericano.

Al meeting erano presenti quindi i vertici, a partire dal presidente del TACPY, Hugo Mersan Galli, era inoltre presente anche il presidente della Commissione Sportiva Luis Weiler.

Molte cose da sistemare

L’ingresso del Paraguay nel Mondiale di Rally sembra essere un sogno, ma ancora le cose da sistemare sono tante, certo.

Il TACPY ovviamente dovrà essere in grado di poter organizzare il circuito in modo da poter essere valutato anzitutto dalla Federazione e poi dagli organizzatori del WRC.

Se nel caso il Cile quindi, dovesse cancellare per lungo tempo l’appuntamento con il Mondiale di Rally, in gioco entrerebbe il Cile, diventando così la terza gara americana WRC.

Ovviamente ancora è tutto da prendere con le pinze, aspettiamo maggiori informazioni al riguardo prima di ritrovarci con l’appuntamento di Montecarlo nel mese di gennaio.

Per maggior informazioni sul calendario ufficiale tornate a trovarci!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *