Toto Wolff: Hamilton rimane alla Mercedes

Hamilton Mercedes

Hamilton rimarrà probabilmente alla Mercedes

L’ultima settimana ad Abu Dhabi si è parlato tanto di Lewis Hamilton e della Mercedes del 2021, si è parlato anche di Ferrari e Lewis, ma oggi ci sono delle novità.

Partiamo dall’inizio:

La settimana di Yas Marina si è conclusa con un Mattia Binotto, team principal Ferrari, felice di sapere che un campione come Lewis Hamilton sarà sul mercato nel 2021. Poi, il pilota inglese ha ringraziato per i complimenti ricevuti e ha ammesso di poter valutare la possibilità di guidare una Rossa nel 2021.

Hamilton e la Mercedes, le dichiarazioni di Toto Wolff:

Dopo la gara di Abu Dhabi, il team principal Mercedes ha reso minima la possibilità di vedere Lewis guidare una Ferrari “Se dovessi dare una percentuale sulla sua permanenza alla Mercedes, questa sarebbe il 75%

Wolff ha inoltre ammesso di aver già discusso sul tema Ferrari con Lewis, in maniera abbastanza aperta, e afferma che al momento è importante produrre la monoposto più veloce.

il cambiamento dà opportunità” continua Wolff “Quando Nico Rosberg decise di ritirarsi, la mia reazione fu quella di controllare tutte le opportunità possibili, scegliendo Valtteri, scelta migliore per il team“.

Le parole di Charles:

Intanto, l’idea di vedere un giorno un sei volte campione come Lewis Hamilton alla Ferrari, piace al secondo pilota della Rossa, Charles Leclerc. Che dopo una stagione difficile, passata accanto a Sebastian Vettel, pensa con entusiasmo all’idea di affiancarsi a Lewis in futuro.

Ma cosa pensa Vettel?

Lewis pilota della Ferrari? Lo è già, ne possiede più di una” scherza così Sebastian Vettel dopo una stagione difficile e piena di errori.

Il quattro volte campione scherza quando sente parlare di un suo probabile ritiro nel 2020 a causa della pessima stagione, conclusa una sola vittoria per lui e due per Charles “Mi stavo già preparando per la vacanza del prossimo anno, dato che ho sentito dire che mi ritirerò

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *