Sebastian Vettel alla Racing Point futura Aston Martin, manca poco all’annuncio ufficiale

Tra il quattro volte campione Sebastian Vettel e la Racing Point futura Aston Martin, la distanza sembra essere ormai nulla. Manca soltanto l’annuncio ufficiale, annuncio che tarda ad arrivare per una questione di rispetto nei confronti di Sergio Perez, risultato positivo al Coronavirus e probabilmente assente dalle piste fino al Gran Premio di Barcellona.

SERGIO PEREZ POSITIVO SOSTITUITO DA NICO HULKENBERG

Per il quattro volte iridato si parla di un contratto pluriennale all’interno della scuderia capitanata da Lawrence Stroll, inoltre Seb sarà testimonial del brand Aston Martin, una doppia notizia positiva per il tedesco che guiderà una monoposto che in questo 2020 si sta dimostrando davvero molto competitiva ed inoltre, potrà guadagnare cifre davvero interessanti grazie al ruolo di testimonial.

Per Sebastian

Potrebbe trattarsi di una rinascita in questo momento difficile con una Ferrari SF1000 piena di problemi che fa fatica anche a superare il gruppo centrale, un momento non facile che potrebbe essere superato con l’approdo alla Aston Martin.

Le parole di Mark Webber, ex compagno di squadra alla Red Bull:

“Ho parlato apertamente con Sebastian e mi ha detto che non riesce a sentire la macchina come vorrebbe, non ha fiducia, è troppo leggero sul posteriore e quindi per lui è davvero molto difficile. Le operazioni all’interno del garage non gli danno la sicurezza di cui ha bisogno per poter spingere la vettura al limite. Lo abbiamo visto qualche volta anche controllare la macchina da solo. E’ una situazione orrenda per un pilota.

In questo momento Sebastian si trova ad un bivio e credo che la Ferrari lo abbia svuotato. Dove potrebbe trovare nuove opportunità? nessuna delle migliori squadre è pronto a prenderlo, la Racing Point comunque potrebbe dargli l’opportunità.

Noi ci vediamo a Silverstone il 9 agosto, per scoprire quali saranno le novità della Ferrari e per capire se può ancora lottare o se il mondiale è già chiuso in partenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *