L’esordio sfortunato di Vettel nel virtuale, coinvolto in due incidenti

Il ferrarista ha esordito nei gran premi virtuali, il GP di Malesia della Torque però, non è proprio stata una passeggiata.

Una volta aver “ceduto” al simulatore, Sebastian Vettel ha iniziato le sue gare virtuali, partecipando ad una delle tappe del calendario. Il gran premio della Malesia a Sepang della Serie All Star Torque Esport.

I gran premi si disputano con le Brabham BT 44. La livrea del tedesco era molto particolare, tutta in rosso un rosso molto caro a Seb!

Il debutto:

Non è stato sicuramente un gran premio facile per il quattro volte campione alle prese con il simulatore, coinvolto in ben due incidenti provocati dagli altri compagni in pista ha concluso due corse al 15° e al 12° posto.

A vincere invece, Juan Pablo Montoya che nella prima gara si è messo davanti a Jenson Button ed Emanuele Pirro. Nella seconda gara invece, a conquistare il primo posto è stato Adrian Fernandez, Montoya invece, ha chiuso quinto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *