Formula 1: GP Canada tutti i dettagli del circuito di Montrèal

I riflettori sul gran premio più glamour della stagione si sono spenti con la sesta vittoria stagionale di una Mercedes, quella di Lewis Hamilton, sei vittorie su sei gare per la scuderia della Stella e il gran premio si trasferisce adesso in Canada, qui il settimo appuntamento mondiale.

Un mondiale che sembra essere una lotta solo fra i due Mercedes ormai, Valtteri Bottas e Lewis Hamilton, niente lotta invece con il Cavallino, in un’evidente stato di difficoltà, secondo a Monaco Seb mentre arriva un ritiro, il primo della stagione per Charles.

Il gran premio:

Il GP di Canada è ospitato dal circuito Gilles Villeneuve, dove la Ferrari ha vinto lo scorso anno con un Sebastian Vettel che fino al GP di Germania si stava giocando il mondiale.

Ma la SF90 riuscirà a riprendere il controllo in Canada? dove è importante trovare il giusto bilanciamento?

Il GP del Canada infatti è un circuito cittadino che ha una lunghezza di 4361 metri, qui sono importanti i freni mentre è richiesto un carico aerodinamico di livello medio.

In Canada potremmo percorrere quattro punti ad alta velocità, mentre le curve lente saranno due, i punti utili da poter utilizzare per un sorpasso invece sono 3, Curva 1, Curva 6 e Curva 10.

Molto importante è la strategia, una strategia sbagliata infatti, potrebbe portare a trovarsi in fondo.

Potrebbe inoltre giocare un punto a favore dei piloti la Safety Car, quasi sempre presente durante il gran premio del Canada, anche perchè in tutto il circuito non sono presenti molte vie di fuga.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *