Ferrari SF21: Svelata la nuova monoposto di Sainz e Leclerc | Le foto

Adesso possiamo davvero dire che la stagione 2021 sta per iniziare! Poco fa si è alzato il sipario sulla nuova monoposto del Cavallino, si è trattato di un evento online forse scarno e privo dell’affetto dei tanti tifosi a causa delle restrizioni ma comunque d’impatto.

E’ stata quindi, presentata la Ferrari SF21, la monoposto di Charles Leclerc e Carlos Sainz che correrà per riscattarsi in questa nuova stagione di motori.

La scuderia di Maranello si trova già in Bahrain ed è proprio da qui che domani e per tre giorni di fila assisteremo ai test che precederanno l’apertura del Mondiale.

Livrea

La livrea è stata completamente rivoluzionata, una livrea bicolore con il posteriore amaranto che ricorda molto la Ferrari 125S, questa per intenderci:

Ma non solo Ferrari 125S ma anche Mugello 2020, in occasione dei mille Gran Premi di Ferrari infati, proprio al Mugello è stata utilizzata la stessa colorazione, ve la ricordate?

“Il 2020 è alle nostre spalle ma non sarà dimenticato, anzi ci ha resi più forti. Eccoci al 2021, non vediamo l’ora di tornare in pista“. Queste le parole del presidente della Ferrari John Elkann durante il video di presentazione della nuova monoposto di Charles Leclerc e Carlos Sainz e poi continua: “La presentazione è un momento molto speciale, è il momento della verità. Ai nostri tifosi, agli appassionati della Formula Uno, tutti noi in Ferrari vogliamo assicurarvi che onoreremo il nome del nostro fondatore Enzo Ferrari e che inizieremo il campionato 2021 con il suo spirito vincente”.

Le parole di Mattia Binotto:

Ad aprire la presentazione è il team principal della Rossa, Mattia Binotto: “La SF21 nasce dalla vettura dell’anno scorso, per motivi anche regolamentari, in parte è congelata. Abbiamo cercato di migliorarla in tutte le sue aree, abbiamo rivisto l’aerodinamica, abbiamo una power unit completamente nuova” e poi sottolinea: Questa è la stagione delle tante sfide: Ripartiamo visivamente dalla nostra storia ma ci proiettiamo al futuro, sempre contraddistinto dal rosso Ferrari“.

Un occhio alla power unit:

Ma diamo una veloce occhiata anche alla power unit della nuova SF21, la PU 065/6: “Nel nostro sport bisogna imparare dagli errori e dalle sconfitte e lavorare sodo, con umiltà” queste le parole del direttore della power unit, Enrico Gualtieri e poi aggiunge: “Insieme ai colleghi del telaio abbiamo lavorato sul layout della power unit per cercare di renderla più efficace possibile, abbiamo lavorato tanto sul motore a combustione interna per cercare di aumentare il grado di efficienza termica, anche grazia al contributo del nostro partner Shell”.

Poi conclude: “Abbiamo fatto altri interventi che hanno riguardato il turbocompressore, la parte di alimentazione e il sistema ibrido, tutto questo per cercarare di aumentare il recupero di energia dai gas di scarico, gli occhi sono puntati sul 2022 che sarà un anno importante per i motori”.

Le foto:

Ecco le foto della SF21 anche se dovremo aspettare l’inizio del Mondiale per vederla davvero!

ECCO IL CALENDARIO DEL 2021

Vi piace? Cosa ne pensate?!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *