Ferrari SF21: Come sarà la Ferrari del 2021?

Il nome della nuova Ferrari è SF21 e sarà presenta a marzo, durante i test di Barcellona.

A Maranello

Stanno ancora lavorando sulla nuova monoposto di Charles Leclerc e Carlos Sainz che sarà presentata durante i test di Barcellona di marzo, ma cosa dobbiamo aspettarci?

Mattia Binotto ha già svelatao il nome della nuova Ferrari nel corso del consueto incontro di bilancio di fine anno. Sicuramente la nuova SF21 punta a farci dimenticare il 2020 disastroso ed è forse pronta a riconquistare il podio.

Le parole di Mattia Binotto: “L’obiettivo è di essere almeno terzi nel Mondiale Costruttori”.

La presentazione della nuova SF21 avverrà senza cerimonie a differenza della SF1000, molto in stile Red Bull che ha annunciato la monoposto dello scorso anno direttamente ai test.

Ma quali saranno le innovazioni che dobbiamo aspettarci?

Sicuramente la novità sarà invisibile ai nostri occhi e riguarda il motore, un motore completamente rinnovato che punta ad eliminare o quasi quel gap con Mercedes e superare anche Red Bull e Renault. Ancora la power unit del 2021 è in fase di sviluppo ma i risultati sembrerebbero essere promettenti come ha spiegato il team principal Mattia Binotto.

Per quanto riguarda la parte aerodinamica è stata completamente rivista, anche se come sappiamo i regolamenti sono bloccati e il telaio è congelato e molte componenti non possono essere toccate.

I tecnici stanno lavorato principalmente nell’area del retrotreno, il lavoro si concentra sul far lavorare le gomme a giusta temperatura, una difficoltà vista e rivista sulla SF1000.

Uno degli investimenti più interessanti fatti a Maranello per tornare a vincere riguarda sicuramente il simulatore che sarà utilizzabile già dalla prossima estate in vista del Mondiale 2022 l’anno ches egna il cambiamento della Formula Uno con un ritorno all’effetto suolo, ma cosa ne pensa Mattia? ecco le sue parole: “Nel 2022 saremo sicuramente competitivi e dobbiamo investire oggi per raccogliere domani, quest’anno lo abbiamo impegnato per tornare ad essere una squadra vincente”.

Previsti pochi sviluppi sulla SF21

Il 2021 sarà un anno fondamentale, la nuova monoposto dovrà funzionare già da marzo anche perchè sono previsti pochi sviluppi: “Dovremo scegliere le priorità, da gennaio inizieremo a lavorare sulla monoposto del 2022 e non possiamo sbagliare. Dovremo scegliere dove spendere quindi, nel 2021 non si porteranno sviluppi ad ogni gara”.

IL CALENDARIO 2021

PIU’ INFORMAZIONI SULLA SF1000

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *