Ferrari: E’ salvo il motore della SF90 di Leclerc – Ferrari pronta per il gran premio di Cina

Quella del Bahrain, per Charles Leclerc, nuovo arrivo nella scuderia di Maranello, poteva essere una gara vinta già dalla sessione di qualifiche, il monegasco ha dominato la classifica sin dalle prove libere, e quello di Sakhir era un circuito favorevole al giovane Charles, purtroppo però a pochi giri dalla fine la sua monoposto ha avuto un problema all’ERS, da primo ha concluso la sua gara in terza posizione, grazie all’ingresso in pista della Safety Car.

E’ arrivata quindi la prima grande delusione per il giovane Charles, che si è visto sfuggire il gradino più alto del podio a causa di problemi alla Rossa, ma adesso però i problemi sembrano essere passati e la power unit che gli ha giocato un brutto scherzo in Bahrain è adesso salva e sarà montata in tempo per il gran premio di Shanghai.

Quindi per adesso c’è molta positività, anche perchè per regolamento possono essere sostituiti in tutta la stagione solo tre motori, e considerando il fatto che il Bahrain era solo il secondo appuntamento, sarebbe stato un grosso problema per tutto il team.

Ferrari non ci siamo:

I problemi di certo non sono mancati, per il momento sono state solo due le gare disputate di questo mondiale e su due gare due volte la Ferrari si è ritrovata piena di problemi.

All’esordio, in Australia, dove ha deluso le aspettative di tutti, tifosi e non e domenica scorsa in Bahrain dove aveva iniziato a vedere uno spiraglio di luce, fino a poco prima della fine della gara, quando dopo un sorpasso di Hamilton, Vettel ha perso il controllo e si è girato e a pochi giri dalla fine la sua gara era quindi tutta da ricostruire, dove quando Leclerc era ormai vicinissimo al podio, c’è stato un problema alla parte elettrica della sua monoposto.

La stagione è sicuramente ancora molto lunga, ma già Mercedes si trova molto più avanti, e sbagliare ormai, non è più concesso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *