Ferrari 2020, la presentazione a Reggio Emilia

Manca poco ormai alla presentazione della nuova Ferrari, ecco gli ultimi dettagli.

La presentazione della nuova Rossa non si terrà in fabbrica a Maranello, come sempre, ma a Reggio Emilia. La data da segnare sul calendario è l’11 di febbraio, alle 18:30.

Si cambia quindi scenario pur rimanendo immersi nei motori.

La presentazione dell’erede della SF90 si terrà al Teatro Valli. I tifosi potranno comunque seguire la presentazione live sui canali dei social della Scuderia di Maranello, ma anche su f1racegp.com e sui nostri social.

La scelta di Reggio Emilia:

Non è sicuramente una scelta casuale, ma si tratta di un omaggio alla città che 223 anni, esattamente il 7 gennaio del 1797 diede vita al Tricolore.

La Ferrari infatti è una scuderia italiana, l’unica da sempre presente in Formula Uno, il Teatro Valli quindi sarà il luogo più affascinante e incantevole per presentare la nuova monoposto che ci accompagnerà al 2020.

Sarà un riferimento alla livrea o al nome della nuova Ferrari? questo ovviamente non possiamo saperlo, dato che sarà svelata soltanto l’11 febbraio.

Le altre presentazioni:

La prima quindi ad aprire le danze sarà la Ferrari, a Reggio Emilia l’11 di febbrario. Seguirà poi Renault, che verrà presentata a Parigi il 12 febbraio.

Tocca poi a McLaren, il 13 febbraio a Woking. Il 14 febbraio tocca a due team, prima Alpha Tauri a Salisburgo e subito dopo a Mercedes, a Silverstone.

Probabilmente, il 19 febbraio la Haas presenterà la nuova monoposto poco prima dell’inizio della sessione di test di Barcellona.

Test che si divideranno in due sessioni, la prima inizierà il 19 febbraio dalle 9:00 alle 18:00 e si concluderà venerdì 21 febbraio. La seconda sessione invece inizierà mercoledì 26 febbraio dalle 9:00 fino alle 18:00 e si concluderà venerdì 28 febbraio.

Continuate a seguirci anche sui nostri social per scoprire tutte le altre date di presentazione e le novità riguardanti il 2020.

info@f1racegp.com

redazione@f1racegp.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *