F1 2020: un altro anno difficile per la Ferrari?

Tra qualche giorno verrà presentata la nuova Ferrari, ma non è la Ferrari che a Maranello si aspettavano. Sarà un altro anno difficile?

Mattia Binotto

Il team principal della Rossa è pessimista sul 2020 e afferma “ancora potrebbero volerci degli anni per tornare a vincere come prima“. E con un pò di amarezza ci parla della nuova Rossa.

L’ultimo a vincere il titolo a Maranello è stato Kimi Raikkonen, nel 2007, il mondiale costruttori invece, è stato del Cavallino nel 2008, da allora è stato un calo totale di prestazioni.

Ferrari non in grado di lottare con gli altri top team nel 2020?

Le indiscrezioni arrivano direttamente dagli ingegneri della Rossa “Ci vorranno ancora molti anni prima che possa tornare ad essere competitiva come Mercedes e c’è tanta strada da fare. Quest’anno non sarà l’anno giusto per vincere“.

A spaventare gli ingegneri sono i risultati dei test al simulatore nella galleria del vento. E’ proprio questo a non soddisfare gli addetti ai lavori di Maranello.

Il tempo per perfezionarsi:

Ancora c’è molto tempo prima dell’inizio del mondiale del 2020, certo. Ma è anche vero che a breve inizieranno i test stagionali di Barcellona. Potremo quindi scoprire se le notizie sono fondate o meno.

Nel 2017 infatti, le notizie riguardanti la SF70H erano molto simili, si parlava di una Ferrari poco competitiva, difficile da gestire e con aspettative basse.

Poi però, si è dimostrata completamente diversa. Al contrario, ancora nel 2019, nella scorsa stagione quindi, si parlò di una SF90 molto competitiva.

Nel corso della stagione però sono stati numerosi i problemi, alcuni risolti altri ancora no.

1 thought on “F1 2020: un altro anno difficile per la Ferrari?

  1. MI. AUGURO. CHE SIA. UNA. TATTICA. ..POTREBBE PORTARCI BENE. …LA FERRARI È NATA . X VINCERE…X TANTO. …..GIOCATE A. NASCONDINO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *