Ferrari 2020: C’è una data di presentazione!

Ferrari 2020

Come sarà la Ferrari del 2020?

Come sarà la Ferrari del 2020? Ve lo state già chiedendo vero? Non dovremo aspettare ancora molto tempo! infatti, c’è già una data da segnare sul calendario.

La Ferrari del 2020:

Archiviata l’esperienza, forse un pò disastrosa con la SF90, la Scuderia di Maranello è pronta a tornare in pista con la sua nuova monoposto e parte già con una data non troppo lontana, prendete carta e penna, pronti? la nuova Rossa sarà presentata l’11 febbraio!

E probabilmente sarà il primo team a svelarsi. La data è stata rivelata dal team principal della Ferrari, Mattia Binotto durante un’intervista.

Nei giorni scorsi inoltre, Binotto ha dichiarato che il team cambierà strategia nel 2020.

Sveleremo molto presto la nuova monoposto e penso proprio che saremo i primi, anticiperemo la presentazione per poi proseguire con delle omologazioni, prima di iniziare i test invernali di Barcellona“.

I test di Bacellona:

Sono solo sei i giorni che avranno a disposizione piloti e scuderie per poter provare le nuove monoposto in vista della stagione del 2020. I test invernali infatti, sono molto importanti ma sono stati ridotti rispetto alla stagione passata.

Potremo vedere le nuove vetture a Montmelò soltanto dal 19 al 21 febbraio per poi fare una pausa e riprendere dal 26 al 28 febbraio.

Per quanto riguarderà invece la stagione del 2020, la magia della Formula 1 torna in pista il 15 marzo, in Australia e si concluderà ad Abu Dhabi a fine novembre.

In totale gli appuntamenti da segnare in calendario saranno 22, con due grandi novità, anzi, una già conosciuta dagli appassionati.

Torna infatti, il gran premio d’Olanda a Zandvoort e debutta il gran premio del Vietnam ad Hanoi.

Il calendario 2020:

15 marzo, Australia, Melbourne
22 marzo, Bahrain, Sakhir
5 aprile, Vietnam, Hanoi
19 aprile, Cina, Shanghai
3 maggio, Olanda, Zandvoort
10 maggio, Spagna, Barcellona
24 maggio, Monaco, Monaco
7 giugno, Azerbaijan, Baku
14 giugno, Canada, Montreal
28 giugno, Francia, Le Castellet
5 luglio, Austria, Spielberg
19 luglio, Gran Bretagna, Silverstone
2 agosto, Ungheria, Budapest
30 agosto, Belgio, Spa
6 settembre, Italia, Monza
20 settembre, Singapore, Marina Bay
27 settembre, Russia, Sochi
11 ottobre, Giappone, Suzuka
25 ottobre, Stati Uniti, Austin
1 novembre, Messico, Città del Messico
15 novembre, Brasile, San Paolo
29 novembre, Abu Dhabi, Yas Marina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *