F1, Verstappen e la serie Netflix “Non sono arrogante”

Qualche giorno fa gli appassionati di Formula Uno avranno sicuramente visto la docuserie Netflix “Formula Uno Drive to Survive”.

L’ha vista anche il pilota olandese della Red Bull Max Verstappen che è rimasto insoddisfatto della serie tv che l’ha fatto sembrare molto arrogante.

Non credo di mostrare le mie emozioni perchè io sono molto semplice ma sono anche determinato a vincere e cerco di fare di tutto per riuscirci perchè è la mia passione. Per questo sembro arrogante, ma non è così in realtà” spiega il primo pilota della Red Bull.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *