F1 Red Bull, Marko: “rimpiango Charles Leclerc”

Helmut Marko torna a parlare della sua gratificazione sul programma del vivaio Red Bull, ma ha recentemente confessato che..

L’ex pilota austriaco torna a parlare della Ferrari ma questa volta ammette il proprio rimpiatto per non aver ingaggiato il giovane Charles Leclerc quando ancora faceva parte delle categorie minori dei motori.

Charles

E’ ormai al suo terzo anno in Formula Uno, il secondo in Ferrari dopo aver corso per Alfa Romeo.

Il 2019 per lui è stato un anno brillante, con due vittorie, una di queste ottenuta durante il gran premio d’Italia a Monza.

Sette invece, le pole position nel 2019 e un 2020 ancora tutto da scrivere.

Il suo talento

Lo ha dimostrato prepotentemente negli anni della Formula 2, nel 2017 quando ha dominato ogni gara della sua categoria.

Helmut Marko ha affermato di aver un unico rimpianto, quello di non aver messo sotto contratto il giovane monegasco, e aggiunge inoltre che Charles possa essere il pilota perfetto per la Red Bull, accanto a Max Verstappen.

Proprio nelle ultime stagioni

La Red Bull ha dovuto affrontare non pochi guai, con una carenza di piloti. Proprio per questo ha richiamato piloti come Hartley, Kvyat adesso alla Toro Rosso, Pierre Gasly poi retrocesso ed infine Alexander Albon.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *