F1 | Prost: “Ricciardo potrebbe lasciare la Renault alla fine del 2020”

Alain Prost ci parla di Daniel Ricciardo. Secondo Prost, il pilota australiano potrebbe lasciare la Renault alla fine della stagione (ancora da inaugurare) 2020.

Ma dove potrebbe andare quindi? Escludiamo già da subito un suo possibile ritorno alla Red Bull, anche perchè l’ultimo periodo alla scuderia austriaca non è stato proprio tutto rose e fiori per Daniel. L’alternativa potrebbe essere la Ferrari.

Sicuramente il pilota australiano è uno dei nomi più probabili per sostituire Sebastian Vettel nel 2021, Sebastian che sta ancora decidendo se rimanere in Ferrari o guardare oltre. A tal proposito il quattro volte campione Alain Prost e direttore esecutivo della Renault ha aggiunto che la decisione di continuare a correre con la scuderia francese spetta proprio al pilota.

Ma d’altro canto dovrà essere pure la scuderia in giallo a convincere Daniel a rimanere. La passata stagione infatti, non è stata la stagione che lo stesso pilota sicuramente si aspettava. Una stagione difficile, piena di intoppi.

“Daniel ha un contratto con Renault fino alla fine del 2020, alla fine di questo periodo sarà libero, non abbiamo nessuna scelta” dichiara Prost ad un’emittente francese “Ovviamente, abbiamo già iniziato a negoziare, anche perchè pensiamo che tutto tornerà alla normalità il prossimo anno”. Anche se il francese sa che il 2021 sarà sicuramente come il 2020 e come il 2019.

In questo momento però, Daniel Ricciardo (insieme a Carlos Sainz) è uno dei favoriti per firmare un contratto con la scuderia di Maranello in caso di addio di Vettel.

Anche se, come ha ammesso lo stesso australiano non gli dispiacerebbe ritornare alla Red Bull, dove è stato presente dal 2014 al 2018, Prost però non vede questo ritorno di fiamma possibile, anche perchè il team austriaco tenderà sempre a favorire Max Verstappen.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *